Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Divisione Acqui, seminario di approfondimento sulla nuova logistica interforze


Divisione Acqui, seminario di approfondimento sulla nuova logistica interforze
22/02/2011, 16:02

San Giorgio a Cremano (NA) 22 febbraio 2011 – Nell’ambito delle sue attività operative e di pianificazione il Comando Divisione “Acqui”, nel ruolo di Comando della Forza nazionale ed europeo, svolgerà, dal 22 al 24 febbraio, un seminario sul ruolo e le funzioni di un Comando Logistico Operativo dei Supporti, al fine di dotare il Comandante della Forza di uno strumento idoneo per coordinare tutte le attività nell’ambito della “Joint Logistic Area”, conferendogli una maggiore autonomia e visibilità sulle scorte logistiche nazionali dei rispettivi “National Support Element”.

In tale ottica l’”Acqui”, ha organizzato il seminario coinvolgendo gli organi centrali e rappresentanti di tutte le Forze Armate per cercare di comprendere appieno le effettive potenzialità e funzioni di un “Joint Logistic Support Group”, al fine di proporre una soluzione joint e combined che riduca e razionalizzi il peso del braccio logistico nell’area d’operazione e che possa soddisfare le esigenze di un Comandante della Forza in campo nazionale ed europeo.

L’attività vedrà la partecipazione di circa trenta Ufficiali/relatori provenienti dallo Stato Maggiore della Difesa, dal Comando Operativo di Vertice Interforze, dallo Stato Maggiore dell’Esercito, dell’Aeronautica, della Marina, dal Centro per la Formazione Logistica Interforze e dal Comando Logistico di Proiezione di Roma, dal Comando NATO Rapid Deployable Corps-ITA di Solbiate Olona (VA), dalla Divisione Mantova di Vittorio Veneto (TV) e dal core staff della branca logistica della Divisione “Acqui”.

I relatori illustreranno i principali riferimenti dottrinali emanati in ambito NATO ed Europeo, coinvolgeranno il personale partecipante nello sviluppo delle principali tematiche inerenti la logistica nelle attuali attività operative sul territorio nazionale e nei Teatri fuori area. Al termine del seminario verrà elaborato un documento/draft nel quale si cercherà di evidenziare quelle attività logistiche che potrebbero essere convogliate nella sfera di gestione di un Comando Logistico Operativo dei Supporti. Gli esiti del seminario potrebbero essere presentati in ambito europeo presso l’European Defence Agency (EDA) nel cui contesto la Divisione “Acqui” ha già partecipato alla luce della nota expertise maturata per l’utilizzo del software NATO denominato LOGFAS (Logistic Functional Area Services).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©