Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Domani, martedì all'Unione Giubileo per Napoli degli Industriali con il Cardinale Sepe


Domani, martedì all'Unione Giubileo per Napoli degli Industriali con il Cardinale Sepe
14/11/2011, 10:11

L’Unione Industriali, aderendo all’invito del Cardinale Crescenzio Sepe, nell’ambito delle iniziative del Giubileo per Napoli, ha contribuito all’organizzazione del Giubileo degli industriali. “Etica e Impresa: Unica via di Sviluppo per il Mezzogiorno” è il tema dell’incontro in programma domani, martedì 15 novembre con inizio alle ore 16.30, presso la sede dell’Associazione imprenditoriale, in piazza dei Martiri 58 Napoli.
L’Unione Industriali è da anni fortemente impegnata nel promuovere la responsabilità sociale d'impresa (Rsi), nella convinzione che non può esserci, per una rinascita reale di tutto il Mezzogiorno, sviluppo senza rigore. L’incontro si propone quale occasione di confronto sul tema dell’etica d’impresa e in particolare sul binomio economia ed etica quale sviluppo sostenibile per la città.
Dopo i saluti del Presidente dell’Unione Industriali, Paolo Graziano, vi saranno gli interventi di Annamaria Schena (Villa delle Ginestre) e di Stefania Brancaccio (Coelmo), due imprenditrici impegnate nel sociale che racconteranno le loro esperienze in materia di Rsi. Seguirà un confronto sul tema “Impresa e Sociale”, al quale interverranno il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali, Vincenzo Caputo, Mariella Bottiglieri (Giuseppe Bottiglieri Shipping Company Spa), Olindo De Napoli (Comunità Sant’Egidio), Gaetano Vecchione (Accademia Monterone) e una rappresentanza dell’Istituto scolastico Ipsar Petronio.
Sarà poi il Presidente della Sezione Industria Alimentare dell’Unione Industriali, Giuseppe Esposito, a illustrare il Progetto “Illuminapoli”, una importante iniziativa promossa dall’Associazione e dalla Curia di Napoli per valorizzare i talenti emergenti sul territorio, trasformando in realtà un sogno imprenditoriale.
I lavori dell’incontro, coordinati dal Direttore de “Il Mattino”, Virman Cusenza, saranno conclusi dal Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©