Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Due giornate di 'business meetings' fra operatori russi ed aziende napoletane


Due giornate di 'business meetings' fra operatori russi ed aziende napoletane
23/06/2012, 12:06

NAPOLI - Avviare nuove ed effiaci collaborazioni economico/commerciali fra i due Paesi e' l'obiettivo principale delle due giornate di 'business meetings' fra operatori russi ed aziende napoletane che si svolgeranno lunedi' e martedi' prossimi, 25 e 26 giugno, a Napoli. L'iniziativa e' promossa dalla Camera di Commercio partenopea attraverso la sua azienda speciale Eurosportello in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Russa (Ccir)-Desk Campania. Le imprese napoletane coinvolte operano in varie aree merceologiche con particolare riferimento ai settori turistico, immobiliare, agroalimentare, arredamento e moda.
L'apertura degli incontri, che si terranno nella sede dell'ente camerale partenopeo in Piazza Bovio, e' fissata alle 10 di lunedi' con gli interventi del presidente della Camera di Commercio, Maurizio Maddaloni, dell'assessore comunale allo Sviluppo e alle Attivita' Produttive Marco Esposito, del presidente dell'Eurosportello, Vincenzo Schiavo, dal responsabile Desk Campania della Ccir, Carmine Zaccaria. Alle 10.30 'Country presentantion Russia' da parte di Flavio Ramella, segretario generale Ccir. Successivamente si terranno incontri 'B2B' che continueranno nel pomeriggio e martedi', giorno nel quale sono in programma anche visite aziendali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©