Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

EDITORIA: PER NAPOLITANO TAGLI NECESSARI


EDITORIA: PER NAPOLITANO TAGLI NECESSARI
10/10/2008, 13:10

"Non si può fuggire da parte di nessuno e in nessun settore all'imperativo del contenimento della spesa pubblica, per rispetto dell'impegno europeo al pareggio del bilancio considerando il nostro ingente debito pubblico e per l'interesse proprio e fondamentale del nostro Paese". Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano tiene a sottolineare questa sua convinzione, ritenendola valida anche sul caso specifico dei tagli all'editoria, intervenendo alla celebrazione della "Giornata dell'Informazione" al Quirinale.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©