Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Elezioni studentesche. Confederazione ed UDU doppiano il PDL alla Federico II


Elezioni studentesche. Confederazione ed UDU doppiano il PDL alla Federico II
18/02/2011, 11:02

"Oggi abbiamo inferto un nuovo durissimo colpo al PDL della Federico II. La coalizione studentesca - dichiara il Presidente del Consifglio di Ateneo Francesco Testa di Confederazione - che ha conquistato la maggioranza nell' ateneo ha eletto anche 4 Consiglieri d' amministrazione su 6 e 5 Senatori Accademici su 8. Nonostante le scorrettezze e la presenza costante nei corridoi della Federico II del figlio del Presidente della Provincia Armando Cesaro nessuno è passato dall' altra parte".
"Abbiamo espresso piena solidarietà al Rettore Marrelli e all' assessore regionale Trombetti - continua il coordinatore regionale della Confederazione Marcello Framondi - per le gravissime intimidazioni che hanno subito dal figlio del Presidente della Provincia Armando Cesaro che ha chiesto loro di modificare i risultati delle votazioni degli studenti del nostro ateneo. La Federico II e la sua popolazione non sono Sant' Antimo e non ci spaventano o intimidiscono i loro metodi politici".
Gli eletti al consiglio d' amministrazione sono per la coalizione Confederazione degli Studenti, Udu e indipendenti sono 4: Antonio Angelino, Domenico Petrazzuoli, Nicola Barbato e Nicola D' Angelo.
Per il PDL 2: Roberto Iacono e Federico Menna.
Al Senato Accademico per la Confederazione, l' Udu e gli indipendenti 5: Francesco Testa, Alexandros Paipais, Arturo Formula, Fiorella Frate e Paolo Marinari.
Per il PDL 3: Renzo Mariniello, Carmine Zampaglioni e Attilio Mozzillo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©