Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Il progetto dell'associazione Un Patto per la Vita Onlus

''Fair Play'', lo sport contro il bullismo

Palestre gratuite per centinaia di giovani napoletani

.

''Fair Play'', lo sport contro il bullismo
31/01/2011, 15:01

NAPOLI - Seguire i giovani, portarli verso un corretto percorso ed educarli alla lealtà, alla legalità ed al rispetto per gli altri, sfruttando le enormi potenzialità dello sport. E' l'ambizioso obiettivo del progetto Fair Play, che si propone di combattere la dispersione scolastica ed il bullismo attraverso la pratica sportiva, vista come elemento essenziale della formazione fisica e morale dell'individuo e parte integrante dell'educazione e della cultura. Il progetto, che vede la partecipazione di numerosi istituti scolastici di Napoli e provincia, è stato realizzato grazie all'impegno dell'associazione Un Patto per la Vita Onlus, in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione. Sono intervenuti alla presentazione, presso l'auditorium della facoltà di sociologia della Federico II, Antonio Cutolo, del Ministero dell'Istruzione, il generale Luigi Sementa, comandante del corpo dei vigili urbani di Napoli, don Rosario Accardo, direttore ufficio pastorale dello sport, il prof. Amato Lamberti, docente ordinario presso la facoltà di sociologia della Federico II.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©