Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

FEDERICO II: SI CELEBRANO I VENTI ANNI DI ATTIVITÀ DI NUTRITION, METABOLISM AND CARDIOVASCULAR DISEASES


FEDERICO II: SI CELEBRANO I VENTI ANNI DI ATTIVITÀ DI NUTRITION, METABOLISM AND CARDIOVASCULAR DISEASES
16/10/2008, 14:10

Lunedì 20 ottobre alle ore 11:30 nell’Aula Grande di Clinica Medica al Nuovo Policlinico sarà celebrato il 20° Anniversario della fondazione della rivista scientifica ”Nutrition, Metabolism and Cardiovascular Disease”, con l’intervento del Prof. Guido Trombetti, Magnifico Rettore dell’Università “Federico II” e delle Autorità Accademiche.

La rivista, stampata in Inglese dalla prestigiosa Casa Editrice Elsevier, che pubblica alcuni tra i più importanti giornali scientifici a livello internazionale, è stata fondata nel 1988 dal Prof Mario Mancini e da un gruppo di suoi collaboratori; essa è di proprietà del Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Ateneo Federiciano in associazione con le tre più importanti Società Scientifiche Italiane del settore: Diabetologia, Arteriosclerosi e Nutrizione. Il giornale ha sempre avuto la sua redazione a Napoli, presso la Facoltà di Medicina, e negli ultimi sette anni è stato diretto dal Prof. Gabriele Riccardi, ordinario di Endocrinologia e Metabolismo della “Federico II“ e Presidente eletto della Società Italiana di Diabetologia, che proprio in occasione di questa cerimonia passerà il testimone al Prof. Paolo Rubba, ordinario di Medicina Interna.
Il successo registrato da questa pubblicazione nel corso degli anni è stato assolutamente strepitoso in considerazione sia della sua diffusione che della qualità e internazionalità dei lavori pubblicati: gli articoli provengono in larga parte dal nord Europa e dagli Stati Uniti e solo una minoranza è di origine italiana. Il numero di citazioni nella letteratura internazionale degli articoli apparsi sulla rivista, che rappresenta un indice universalmente riconosciuto del suo prestigio scientifico, la collocano al 3° posto tra le circa 70 riviste scientifiche italiane a diffusione internazionale afferenti a tutte le discipline e entro i primi dieci posti tra le riviste di Nutrizione stampate nel mondo intero.
L’importanza di questo evento è testimoniato dalla partecipazione del Dott. Brumefield, Direttore editoriale della Casa Editrice Elsevier, del Prof. Branca, Direttore della sezione di Nutrizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dai Presidenti delle Società Scientifiche affiliate alla Rivista. La cerimonia si concluderà con la Lettura Magistrale tenuta dalla Prof.ssa Barbara Howard, leader scientifico della Nutrizione Umana negli Stati Uniti, e con la consegna di una targa ricordo ai passati componenti del Comitato di Redazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©