Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Festa di chiusura celebrazioni 60° anniversario fondazione Cisnal-Ugl


Festa di chiusura celebrazioni 60° anniversario fondazione Cisnal-Ugl
23/03/2011, 10:03

60 anni di storia sempre al fianco dei lavoratori: l’Ugl li ricorda il 24 marzo a Napoli, alla Mostra d’Oltremare (Auditorium Mediterraneo), dove dalle 16.00 alle 18.00 con una importante manifestazione chiude le celebrazioni per il 60° anniversario della fondazione della Cisnal-Ugl.

Nel corso dell’evento, oltre ad una mostra fotografica, è prevista la proiezione di una serie di filmati prodotti dal sindacato, attraverso i quali verrà ricostruita la storia dell’Ugl dal 1950 ai nostri giorni.

Sul palco prenderanno la parola personaggi che, nel segno della continuità, hanno rappresentato la Confederazione in qualità di segretari generali, quali Renata Polverini, Stefano Cetica, Corrado Mannucci oltre ovviamente all’attuale segretario generale, Giovanni Centrella.

Alla ricostruzione storica e all’analisi sull’attualità contribuirà la prestigiosa presenza del vice direttore del Tg1, Gennaro Sangiuliano, mentre il coordinamento-presentazione della manifestazione spetterà al segretario confederale dell’Ugl, Geremia Mancini.

Tra gli invitati il Sindaco del Comune di Napoli, Rosa Russo Jervolino, il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, il segretario confederale della Cgil, Fulvio Fammoni, e un segretario confederale della Uil.

Alle 18.00 è previsto un buffet.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©