Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Landini insieme ai manifestanti

Fiat Pomigliano, presidi ai cancelli produzione in ritardo


.

Fiat Pomigliano, presidi ai cancelli produzione in ritardo
22/06/2013, 12:49

POMIGLIANO - Lunghi presidi davanti ai cancelli e avvio della produzione in ritardo, ma nessun incidente, allo stabilimento della Fiat di Pomigliano d'Arco per il secondo dei due sabato di recupero produttivo concordati da azienda e sindacato. Per tutta la notte alcune centinaia di manifestanti hanno partecipato alle proteste e alle iniziative organizzate dalla Fiom e da Slai Cobas, alla presenza tra gli altri del leader dei metalmeccanici della Ggil, Maurizio Landini. 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©