Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Fincantieri, De Rosa (Ugl): Sit-in per l'ennesimo segnale di disagio


Fincantieri, De Rosa (Ugl): Sit-in per l'ennesimo segnale di disagio
15/03/2011, 15:03

“L’Ugl ha indetto per il 25 marzo una manifestazione a Castellammare di Stabia, a cui parteciperà anche il segretario generale, Giovanni Centrella, per chiedere prospettive concrete per i lavoratori dello stabilimento di Fincantieri, anche oggi in protesta”.

Lo dichiara il vice segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici con delega alla cantieristica, Laura De Rosa, che prenderà parte all’iniziativa, aggiungendo che “con il sit-in di oggi abbiamo voluto sottolineare nuovamente il forte disagio dei dipendenti del gruppo, da troppo tempo preoccupati per il loro futuro occupazionale a causa della crisi di commesse e dell’assenza di un piano industriale concreto”.

“L’Ugl – prosegue la sindacalista – continuerà a fare il possibile per richiamare l’attenzione delle istituzioni, nazionali e locali, sulla situazione dello stabilimento, e della cantieristica in generale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©