Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Fincantieri, Varesi (Ugl): "Bene disponibilità Tajani, ma tutti si assumano le proprie responsabilità"


Fincantieri, Varesi (Ugl): 'Bene disponibilità Tajani, ma tutti si assumano le proprie responsabilità'
28/05/2011, 10:05

“Apprezziamo la disponibilità e la tempestività dimostrate da Tajani, nell’affrontare l’emergenza scoppiata dopo le dichiarazioni di Fincantieri sul piano industriale 2010-2014, ma auspichiamo che le misure concrete emerse a sostegno del settore abbiano ricadute positive anche sulle decisioni del Gruppo riguardo agli esuberi e ai livelli occupazionali”

Lo ha dichiarato il segretario confederale dell’Ugl, Paolo Varesi, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta al termine dell’incontro con il vice presidente della Commissione europea sulla vertenza Fincantieri, aggiungendo che “siamo pronti ad accettare sfide difficili, come abbiamo già fatto in passato, ma ci aspettiamo che tutte le parti si assumano le proprie responsabilità per evitare il declino di un settore strategico e le drammatiche ricadute occupazionali che avrebbe la realizzazione del piano annunciato lo scorso 23 maggio”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©