Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

FINITA L'ESTATE, INIZIANO LE PROTESTE DEI DISOCCUPATI


FINITA L'ESTATE, INIZIANO LE PROTESTE DEI DISOCCUPATI
28/08/2008, 08:08

In questa fine estate già ferve la discussione di un prossimo autunno caldo sul fronte delle lotte sociali, sul fronte delle lotte contrattuali come il pubblico impiego, la scuola e nell’ambito locale come Napoli fervono e si intensificano le lotte vertenziali come la finalizzazione dei precari I.SO.LA. nei settori ambientali per uscire definitivamente dall’ emergenza rifiuti, rilanciando un cultura e concreta azione sulla raccolta differenziata, bonifica e compostaggio. Per quanto ci riguardo, aprendo un inciso sulla questione rifiuti, la raccolta differenziata è la vera unica risposta all’emrgenza, non gli show di Berlusconi con scope e pattumiere nemmeno le discariche e gli inceneritori. Sempre sul fronte vertenziale si inasprisce la nostra battaglia per l’accesso degli indultati in esperienze lavorative e corsi di formazione per i disoccupati orientati. La nostra lotta continua anche a dispetto dei decreti sicurezza messi in atto dal Governo e sulla forte macchina repressiva che attacca e colpisce il dissenso e le mobilitazioni per rivendicare un’ altra società possibile e vivibile. Venerdi il primo appuntamento di un nuovo ciclo di lotte ci vedrà protagonisti in prefettura per chiedere al Prefetto un suo intervento e sollecitazione per un incontro con il sottosegretario Bertolaso sul futuro dei corsisti ISOLA .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©