Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Francesco Acerbi riceve il Cartellino Viola di Maggio 2012


Francesco Acerbi riceve il Cartellino Viola di Maggio 2012
30/07/2012, 12:06

Francesco Acerbi, neo acquisto dell’ A. C. Milan ed ex difensore del Chievo, si è aggiudicato il premio  “Cartellino Viola di Maggio2012” all’interno dell’iniziativa congiunta  tra Mazda e ACF Fiorentina.

Un premio assegnato per il comportamento del giocatore nel corso della partita Palermo – Chievo del 6 maggio scorso quando, nei minuti finali di gioco e con la possibilità (poi effettivamente verificatasi) di veder sfumare la vittoria della propria squadra, Acerbi ha convinto l’arbitro Gervasoni a ritrattare la decisione di ripresa del gioco con una rimessa da fondo campo e ad assegnare un calcio d’angolo agli avversari.

Nella sala stampa del centro sportivo di Milanello Acerbi ha cosi commentato il premio "Per poter migliorare il calcio sono soprattutto i giocatori che possono fare qualcosa ''. 

Il gesto dell’ex giocatore del Chievo, infatti, è stato uno degli ultimi gesti di fair play realizzati nella stagione agonistica appena conclusa, un comportamento più che leale che ha fatto propendere la giuria verso questa assegnazione.

Mazda conferma ancora una volta la sua passione per il calcio e dei suoi valori positivi con questa iniziativa che ha un importante valore sociale oltre che sportivo. Una iniziativa che ha portato il Fair Play sotto i riflettori ed è diventato un argomento di discussione del Campionato di Calcio appena conclusosi.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©