Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

GELMINI, NON SOLO TAGLI NELLA FINANZIARIA


GELMINI, NON SOLO TAGLI NELLA FINANZIARIA
22/09/2008, 20:09

"Non ci sono solo tagli in questa Finanziaria. Non abbiamo intenzione di chiudere le scuole di montagna, nè di toccare il numero degli insegnanti di sostegno e di religione". Lo ha affermato il ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Mariastella Gelmini nel corso della registrazione della puntata di Porta a porta di questa sera. "Ma - ha aggiunto il ministro - ci sono i margini per effettuare dei risparmi, se non interveniamo andremo incontro a una bancarotta educativa. C'è il bisogno di investire meglio i soldi pubblici: in Italia, con 167mila unità ci sono più bidelli che carabinieri e oltre 100mila classi con meno di 10 alunni". La Gelmini, infine, ha anche ribadito l'intenzione di reinserire la riforma Moratti, bloccata dal precedente governo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©