Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Generazioni a confronto: concluso con successo a Scampia l'evento finale del progetto Nonni Sud Internet


Generazioni a confronto: concluso con successo a Scampia l'evento finale del progetto Nonni Sud Internet
09/04/2013, 16:56

Oggi, martedì 9 aprile 2013, alle 10.30 presso l’ITIS Ferraris di Scampia (Na) l’evento finale del progetto “Nonni Sud Internet”, promosso da Fondazione Mondo Digitale, Auser e Anteas con il sostegno di Fondazione con il Sud.

 

6 regioni del Sud Italia, 120 corsi di alfabetizzazione digitale in due anni, 8.000 cittadini over 60 coinvolti, 1.500 studenti tutor e 240 docenti coordinatori dei corsi. Da Santa Teresa di Gallura (OT) in Sardegna a Sciacca (AG) in Sicilia passando per la Campania, la Puglia, la Basilicata e la Calabria. E’ il piano biennale Nonni SUD Internet, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale in partnership con Auser e Anteas e con il sostegno di Fondazione con il Sud.

 

Presso l’ITIS  Ferraris di Scampia una mattinata dedicata ai risultati e alle tante testimonianze dei protagonisti. Hanno partecipato, oltre alle scuole e ai circoli anziani coinvolti anche:

Carlo Borgomeo, presidente Fondazione con il Sud

Arnaldo Chianese, presidente Anteas nazionale

Vincenzo Ciotola, dirigente scolastico ITIS G. Ferraris di Scampia (Na)

Vincenzo Costa, presidente Auser nazionale

Patrizia Di Monte, direttore generale Arlas (Agenzia per il Lavoro e l’Istruzione), Regione Campania

Mirta Michilli, direttore generale Fondazione Mondo Digitale

Alfonso Molina, professore di Strategie delle Tecnologie all’Università di Edimburgo e direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale In rappresentanza del Comune di Napoli e del sindaco, Felice Balsamo.

 Carlo Borgomeo racconta così l’impegno di Fondazione con il Sud nel progetto: “Abbiamo fatto un bando per finanziare le idee più innovative, questo progetto lo è stato e molto. La grande innovatività dell'iniziativa sta nel fatto che essa punta sull'intergenerazionalità. Siamo abituati a considerare anziani e giovani come due problemi distinti uno dall'altro. Si tratta di una miopia pazzesca e questo progetto lo dimostra”.

“Questa giornata e' stata un vero successo. Quello che emerge dai volti e dalle parole di studenti e anziani di Scampia e' energia e positività. La stessa energia che hanno dimostrato in questi due anni le 6 regioni del Sud Italia in cui abbiamo lavorato”, dichiara Alfonso Molina della Fondazione Mondo Digitale al termine dell’evento.

 Il progetto Nonni SUD Internet è stato finanziato da Fondazione con il Sud nell’ambito della linea di intervento “Progetti Speciali e Innovativi”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©