Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Giamundo: "a fianco di chi combatte la contraffazione"


Giamundo: 'a fianco di chi combatte la contraffazione'
15/06/2011, 16:06

“Le recenti incisive ed efficaci operazioni di lotta alla contraffazione, coordinate dalla Magistratura attraverso l’intervento determinante della Guardia di Finanza, dimostrano che è possibile infliggere durissimi colpi alle organizzazioni criminose”. Ad affermarlo è il Delegato al Made in Italy dell’Unione Industriali di Napoli, Luigi Giamundo, che sottolinea: “i sequestri di merci contraffatte si intensificano grazie a un’azione di repressione del fenomeno sempre più pianificata e articolata su scala globale, come dimostra l’operazione Katanà”. “L’Unione Industriali di Napoli - conclude Giamundo - è impegnata in prima linea nella difesa dell’identità territoriale de prodotti partenopei, a salvaguardia di un patrimonio produttivo fatto di uomini, di idee, creatività e capacità gestionali. In tale ottica, siamo pronti a offrire la massima collaborazione alla Magistratura, a tutte le forze preposte alla lotta contro la contraffazione, in particolare all’Agenzia delle Dogane e al Corpo della Guardia di Finanza, per il miglior esito di una battaglia di civiltà, volta a salvaguardare rigore e trasparenza per l’effettiva tutela della libera concorrenza”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©