Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Gianfranco Paglia nominato consulente Ministro della Difesa

Reinserimento militari nel mondo del lavoro

Gianfranco Paglia nominato consulente Ministro della Difesa
15/06/2013, 12:48

Il Tenente Colonnello Gianfranco Paglia, Medaglia d'Oro al Valor Militare, è stato nominato consulente del Ministro della Difesa Mario Mauro per il reinserimento nel mondo del lavoro dei militari e loro familiari e per il coordinamento di una serie di iniziative nelle scuole volte a far conoscere l'attività delle nostre Forze Armate soprattutto nelle missioni di pace. Il ministro ha voluto affidargli l'incarico di rendere chiara l'attività dei nostri soldati su cui si dibatte spesso, non sempre nella maniera più corretta e corrispondente alla realtà. Un ruolo prestigiosissimo per Gianfranco Paglia che ha giá suscitato l'apprezzamento da parte dei nostri soldati impegnati sia sul territorio nazionale che nei vari fronti di conflitto nel mondo. " È un grandissimo onore per me avere la possibilità di far conoscere, soprattutto ai ragazzi delle scuole, la verità sulle attività del nostro Esercito ed in particolare, l'importanza dei nostri soldati impegnati nelle missioni di pace all'estero." - Ha dichiarato il tenente colonnello Paglia -" Credo che troppo spesso si parli di queste tematiche senza avere, nei fatti, l'effettiva conoscenza dello straordinario valore, sello spirito di servizio della Nazione e dell'umanità che caratterizzano l'operato dei nostri uomini, sia in Italia che all'estero. Sono felice di poter contribuire a rinsaldare i rapporti in particolare fra i nostri ragazzi e gli uomini che li rappresentano sui fronti operativi di tutto il mondo. Vorrei ricordare anche coloro che, sul territorio nazionale sono impegnati in tutte le attività e le emergenze che richiedono la loro costante presenza. Allo stesso tempo mi è stato affidato l'incarico di collaborare con il Ministro per un problema delicato, visti anche i tempi difficili che viviamo: quello del reinserimento dei nostri militari nel mondo del lavoro sia in ambito militare che civile. Onorerò anche in questo modo - ha concluso Paglia- il giuramento di fedeltà verso la nostra Nazione".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©