Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Giannini (Ugl Caserta): "Ibg avanguardia positiva per orari di lavoro"


Giannini (Ugl Caserta): 'Ibg avanguardia positiva per orari di lavoro'
17/09/2010, 11:09


CASERTA - “Accolgo con piacere il ritrovato interesse relativo alla discussione della organizzazione degli orari di lavoro, un problematica che da donna ho sempre ritenuto determinante per lo svolgimento delle mansioni e delle carriere nonchè per la conciliazione coi tempi delle famiglie”. E’ questo il commento che la Dirigente provinciale della Ugl Caserta Claudia Giannini ha rilasciato questa mattina commentando le parole di Gerhard Bosch, Direttore dell’Istituto per il Lavoro e le Competenze presso l’Università di Duisburg-Essen secondo il quale studiando le coppie si possono capire meglio le prassi relative agli orari di lavoro in Europa più di quanto non sia possibile leggendo le direttive europee. “Tempo fa organizzammo a Caserta un convegno sui tempi della città all’interno del quale portammo a considerare l’orario delle famiglie come oggetto di un impegno sociale. In attesa che l’organizzazione delle dinamiche della società ci porti alla fruizione del cosiddetto ‘tempo scelto’ sono più realisticamente portata a considerare positivi taluni accordi locali sulla utilizzazione dei monti ore dei ROL o delle Ferie. La gestione della flessibilità, quando non diventa becera” ha continuato la sindacalista “può consentire in alcuni periodi dell’anno di ridurre l’attività evitando la CIG. “Sotto questo punto di vista, e per quanto ci riguarda” commenta il sindacalista “la Ibg di Caserta rappresenta un avanguardia per la organizzazione dei cosiddetti Rol. Esiste infatti una consuetudine aziendale attraverso la quale si applica di fatto una considerevole riduzione dell’orario di lavoro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©