Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

GIORNALISTI BUGIARDI E POCO INFORMATI, IL GIUDIZIO DEGLI ITALIANI


GIORNALISTI BUGIARDI E POCO INFORMATI, IL GIUDIZIO DEGLI ITALIANI
01/10/2008, 11:10

Non è un quadro confortante per la stampa. Che i giornalisti fossero tra le categorie professionali meno amate dagli italiani lo si sapeva. Ma il 68% degli italiani pensa che i giornalisti siano bugiardi, il 60% poco informati, il 52% non indipendenti. Lo rileva un'indagine di AstraRicerche su un campione di 2000 persone. Secondo l'indagine, presentata nel corso di un convegno a Milano dell'Ordine dei giornalisti della Lombardia, l'opinione pubblica ritiene però ancora indispensabile l'informazione: il 38% definisce "altissima" l'utilità del giornalismo, il 16% "alta", il 19% "media" e il 15% "scarsa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©