Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Giunta approva progetti esecutivi e cantierabili scuole


Giunta approva progetti esecutivi e cantierabili scuole
16/09/2013, 17:45

NAPOLI - La giunta del Comune di Napoli ha approvato i progetti esecutivi e cantierabili per i lavori di manutenzione di tre edifici scolastici al fine di ottenere il finanziamento previsto nel cosiddetto “decreto del fare” approvato dal governo. I progetti, che dovranno pervenire alla Regione Campania, riguardano interventi strutturali e di restauro locativo della scuola media statale Tito Minniti, della scuola di infanzia e primaria Luigi Miraglia e del 39esimo circolo didattico Giacomo Leopardi. Oltre a questi tre progetti sono stati approvati nella stessa giunta, per essere inoltrati sempre alla Regione Campania al fine di ottenere ulteriori finanziamenti, anche piani di intervento per i plessi scolastici: Vincenzo Cuoco, Fausto Nicolini, Novaro-Cavour, Onorato Fava, T. Senise. Secondo l’assessore all’istruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri: “L’attenzione alla manutenzione straordinaria dell’edilizia scolastica costituisce, per questa amministrazione, una priorità assoluta e speriamo di poter operare in sinergia con le altre istituzioni perché si possa realizzare, finalmente, un piano di interventi strutturali strategico sull’intera città che, come è noto, presenta la platea scolastica più numerosa della Campania, e ben 400 plessi scolastici, tutti meritevoli di uguali attenzioni. Pertanto questi progetti, indicati poiché già cantierabili, sono parte di un parco progettuale complessivo che stiamo predisponendo e per il quale contiamo sulla dovuta attenzione da parte di governo e Regione”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©