Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Giustizia, Vasaturo: Tribunale imprese determinate per maggiore competitività


Giustizia, Vasaturo: Tribunale imprese determinate per maggiore competitività
25/11/2013, 16:41

NAPOLI - "Il Tribunale delle Imprese può essere determinante per ridurre i tempi di definizione delle controversie in cui sono parte le società ed assicurare maggiore competitività". Lo ha detto Immacolata Vasaturo, consigliere dell'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum "Ipotesi di responsabilità degli organi societari e determinazione del danno", che si terrà domani, martedì 26 novembre alle ore 15, presso l'Hotel Alabardieri (Via Alabardieri 38).
"L'elevato tecnicismo delle materie di competenza di questo speciale Tribunale - ha spiegato Angelo Sessa, consigliere Odcec Napoli - consacra il commercialista come ausiliario privilegiato dei magistrati della sezione, ma nel contempo impone necessariamente un'alta specializzazione".
Il forum, moderato da Vittorio Marone, presidente Commissione Tribunale delle Imprese Odcec Napoli, sarà aperto dagli indirizzi di saluto di Vincenzo Moretta, numero uno dei commercialisti napoletani; Arduino Buttafoco, presidente del Tribunale delle Imprese partenopeo.
Interverranno il magistrato Enrico Quaranta, i commercialisti Massimiliano Megale eMaria Grazia Santojanni e il professor Francesco Fimmanò, ordinario dell'Università del Molise.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©