Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Gli studenti salernitani incontrano Anna Mazzamauro al Teatro San Demetrio


Gli studenti salernitani incontrano Anna Mazzamauro al Teatro San Demetrio
03/02/2011, 16:02

Dopo le lezioni-spettacolo di Michele Placido e Giovanni Muciaccia, riprende con Anna Mazzamauro la programmazione della stagione teatrale a cura dell’associazione culturale salernitana Theatron.
“Quando eravamo… da sola” è il titolo dello spettacolo, pensato per scuole medie inferiori e superiori, che sarà messo in scena dall’attrice romana presso il Teatro San Demetrio di Salerno venerdì 4 e sabato 5 febbraio alle ore 9.15 ed alle ore 11.15.
Dopo aver viaggiato tra Campania, Lazio, Basilicata e Calabria, si conclude proprio a Salerno il ciclo di incontri in lingua italiana “Teatri…amo. La scuola incontra i grandi artisti”.

Il recital con musica dal vivo della “Signorina Silvani” è un’ironica riflessione sulla condizione femminile. “Nessun ‘furore’ femminista in questo racconto teatrale - scrive la Mazzamauro -. Non mi sono mai sentita menomata nell’accettare l’aiuto di un muscolo in più e se non riesco a sollevare un peso penso al suo specifico con tanta intensità che il mio cervello riesce a sollevarlo!”.
Uno spettacolo in pieno stile dell’attrice che fa ridere e riflettere lo spettatore attraverso la rappresentazione di una donna “da sola” che, con ironica amorevolezza, viene respinta, a volte beffeggiata, dileggiata, derisa.

“Quando eravamo… da sola” è l’ultimo appuntamento con il teatro in lingua italiana. La rassegna proseguirà con lo spettacolo “Robin Hood” in lingua inglese che andrà in scena a Roma dal 7 febbraio e giungerà a Salerno dal 4 al 9 marzo. L’ultimo spettacolo previsto è quello in lingua francese dal titolo “Le Lac Du Cygne”, a Salerno il 10 marzo.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©