Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Gruppo Volkswagen: consegne record a 3,37 milioni, +14,6%


Gruppo Volkswagen: consegne record a 3,37 milioni, +14,6%
20/06/2011, 10:06

Nei primi cinque mesi del 2011 il Gruppo Volkswagen ha fatto registrare un ulteriore incremento nelle consegne a livello mondiale. Per la prima volta, il totale ha superato 3 milioni di unità raggiungendo quota 3,37 milioni (+14,6% rispetto ai 2,94 del 2010)*. In questo modo, il più grande gruppo automobilistico europeo ha ottenuto ancora una volta performance migliori rispetto al mercato la cui crescita si è fermata al 6,8%. Particolarmente buono è stato il risultato del mese di maggio: 708.900 consegne che significano un +17,4% (rispetto a 604.000 del 2010)*. A livello europeo, nel periodo gennaio/maggio, il Gruppo ha consegnato 1,56 milioni di esemplari (1,42 l’anno scorso, +9,6%), di cui 882.000 in Europa Occidentale (esclusa la Germania) dove l’aumento è stato del 6,3% (829.800 nel 2010). In Europa Centrale e Orientale si è registrato ancora un importante progresso: un +29,6% frutto di 202.300 consegne rispetto alle 156.100 del precedente anno. Anche il mercato tedesco ha visto i numeri del Gruppo Volkswagen in crescita: grazie a 475.100 Clienti, il progresso è stato dell’8,7% (437.000 il totale 2010). Buoni anche i dati relativi al continente americano. In Nord America, 261.600 esemplari consegnati (218.500 nel 2010) hanno spinto il risultato a +19,7%, con una quota significativa, 172.400 unità, +18,5% rispetto a 145.500 dell’anno scorso, conquistata dal solo mercato USA. In Sud America il Gruppo Volkswagen ha consegnato 376.800 veicoli, ovvero il 9,3% in più in relazione ai 344.600 dell’anno precedente. La regione Asia/Pacifico si è confermata in crescita con 1,04 milioni di consegne (860.000 lo scorso anno, +21,6%), di cui 921.100 relative alla sola Cina (777.800 nel 2010), che ha fatto segnare un incremento del 18,4% risultando il primo mercato dell’area. Il rapido progresso che sta interessando il mercato indiano ha portato a un vistoso +242%, con il numero di consegne più che triplicato: 46.200 contro 13.500 del 2010. Passando all’analisi per Marca, la Volkswagen per la prima volta ha consegnato più di 2 milioni di vetture tra gennaio e maggio: esattamente 2,09 milioni (+12,2% rispetto all’1,86 del 2010), con incrementi particolarmente positivi nelle aree Asia/Pacifico (+18,9%) e Nord America (+19,7%). 1 La Audi ha registrato un +17,5%, grazie a 535.400 unità consegnate (455.600). Asia/Pacifico (+26,7%), Sud America (+26,8%) e Nord America (+17%) si sono rivelate le aree che hanno garantito gli incrementi migliori. Anche per la Škoda la crescita è stata a “doppia cifra”: il +21,5% è stato raggiunto grazie a 373.400 unità consegnate ai Clienti nel mondo (nel 2010 erano 307.400). Europa Centrale e Orientale hanno incrementato del 22,9% il risultato rispetto allo scorso anno, nell’area Asia/Pacifico il progresso è stato del 37,5%. Ci sono stati incrementi anche per la marca SEAT, del 3,3% relativamente al mercato totale (152.500 consegne rispetto alle 147.600 del 2010), del 28,2% in Germania, del 14% in Francia e del 12,7% in Italia. Particolarmente positivi sono risultati i primi cinque mesi dell’anno anche per la Volkswagen Veicoli Commerciali come testimonia il +31,4% riferito al totale di 213.000 veicoli consegnati (162.100 nel medesimo periodo 2010). Forte è stata la crescita della Marca nel Sud America (+40,3%), nell’area Asia/Pacifico (+34,4%) e in Europa Centrale e Orientale (+58,3%).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©