Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Migliorano la comunicazione e le relazioni familiari

I cani possono aiutare i bambini autistici e i narcolettici


I cani possono aiutare i bambini autistici e i narcolettici
27/05/2011, 18:05

I cani fanno bene alla nostra salute, in particolare sono in grado di far da guardiano con le persone narcolettiche. A confermarlo è la Reale società di medicina del Regno Unito che ha verificato l'utilità dell'alert dog "cani guardiani".
I ricercatori dell'Università di Lincoln, inoltre, dopo aver messo a confronto 20 famiglie con cane e 20 senza, hanno notato che il quattrozampe è in grado di ridurre lo stress dei genitori di bambini autistici in quanto migliora la comunicazione e le relazioni familiari.
I cani, secondo la ricerca, aiutano il bambino autistico a sviluppare un linguaggio e una routine come uscire fuori dalla porta, prendersi cura dell'igiene personale e mangiare cibi diversi.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©