Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

I commercianti napoletani aderiscono alla Soireè della moda


I commercianti napoletani aderiscono alla Soireè della moda
11/09/2012, 14:51

NAPOLI - “La Soirèe della Moda è un evento che darà grande risalto al comparto, immettendo Napoli nel sistema nazionale della moda: il settore può contribuire fattivamente al rilancio della città, grazie alle tante eccellenze del territorio, soprattutto nelle nuove generazioni, che sono composte da giovani molto capaci”. Lo ha detto Giuseppe Giancristofaro, presidente di Federmoda Napoli, che fa riferimento alla Confcommercio partenopea guidata da Pietro Russo, annunciando l’adesione  alla “Soirèe della Moda”, la manifestazione dedicata al fashion system che si terrà a Napoli, nel quartiere di Chiaia, dal 13 al 16 settembre. Sfilate, mostre fotografiche, performance artistiche: per l’occasione, giovedì 13 settembre i negozi della zona protrarranno l’orario di apertura fino alle ore 24,00.

“Federmoda ha sensibilizzato la base degli esercenti, che ha risposto con grande entusiasmo. Ci auguriamo che questo tipo di collaborazione possa continuare anche in futuro”, ha concluso Giancristofaro.

“Si tratta di una iniziativa che rende felici i commercianti, che hanno risposto positivamente e in modo compatto”, ha sottolineato Nino De Nicola, presidente delle Botteghe dei Mille - Confcommercio.

“L’auspicio è che la Soirèe della Moda possa diventare presto un momento permanente, a cadenza annuale, in modo tale da rilanciare il mondo della moda e delle grandi firme sul nostro territorio, consolidando la tradizione della sartoria napoletana. Vogliamo che la città si affermi come un polo importante per il settore”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©