Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

I disoccupati del progetto ISOLA incontrano il neo assessore alla Provincia


I disoccupati del progetto ISOLA incontrano il neo assessore alla Provincia
28/07/2009, 16:07

Stamattina i precari dell’ ex progetto ISOLA ed i disoccupati di lunga durata aderenti ai movimenti firmatari del comunicato, hanno incontrato il neo assessore provinciale al lavoro Marilù Galdieri, dove con la stessa hanno affrontato le spinose questioni dell’ avvio corsi di orientamento per i disoccupati di lunga durata ed il contributo e l’impegno che la Provincia di Napoli vuole mettere in campo sulle prospettive ed i nuovi processi di azioni all’occupabilità che si avvieranno con la costituzione dell’ agenzia sociale, così come è stato previsto dagli accordi presi al tavolo Interistituzionale il 2 luglio scorso. Nell’ incontro che possiamo ritenere soddisfacente sotto il profilo della disponibilità data dall’assessore a continuare sulla linea del dialogo e della costruttività in progressione degli impegni presi dalla Provincia il 2 Luglio a roma, ribadita dal presidente Cesaro, anch’egli presente all’incontro odierno, dove per altro lo stesso assessore ha chiesto un incontro immediato con l’assessore Gabriele per trovare una maggior intesa e chiarezza sulla futura costituzione dell’agenzia sociale e sull’intero percorso neo-convenzionato dai 3 enti locali ed il governo centrale. Sulla questione corsi di orientamento per i disoccupati di lunga durata, l’assessore ha rimandato tutte le procedure di avvio dei percorsi da ripristinare dopo le vacanze estive, così tale da dare l’impatto della trasparenza sulle selezioni di partecipazione ai corsi. Nella stessa giornata è stato tenuto dagli stessi rappresentanti dei movimenti un incontro con la direzione regionale dell’Inps per definire lo stato burocratico dei trasferimenti dei fondi che serviranno per le erogazioni agli ex precari. Attualmente i fondi si trovano nelle casse del Banco di Napoli che, per motivi di ordine pubblico, potrebbero trasferire all’ Inps entro giovedì che a sua volta darà il via per avviare tutte le procedure per il ripristino delle erogazioni ai 2800 precari del progetto ISOLA

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©