Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

I quattro anelli donano nuova luce a Milano


I quattro anelli donano nuova luce a Milano
17/10/2010, 14:10

In occasione del Festival Internazionale della Luce, che si svolgerà a Milano dal 4 dicembre 2010 all’11 gennaio 2011, la Casa automobilistica tedesca dà il proprio supporto all’iniziativa, riconfermando così il rapporto privilegiato che la lega alle fonti d’illuminazione innovative.

Questo fortunato connubio è testimoniato dalle parole di Michael Frisch, Direttore Audi Italia: “La tecnologia LED ci ha permesso lo sviluppo di gruppi ottici sofisticati e dall’estetica accattivante, che conferiscono alla gamma Audi un appeal straordinario e inconfondibile, contribuendo al grande successo del Brand”.

Dopo anni di utilizzo dei diodi per la realizzazione delle luci diurne per le proprie vetture, nel 2009 il continuo sviluppo di questa tecnologia ha dato modo alla Audi di proporre per prima, sulla supersportiva R8 V10, i gruppi ottici anteriori interamente composti da LED.

L’importante innovazione tecnologica ha poi coinvolto nel tempo altri modelli e, oggi, sia l’ammiraglia A8 sia la nuova coupé A7 Sportback possono montare questi rivoluzionari gruppi ottici.

Per il Marchio dei quattro anelli, l’utilizzo della tecnologia LED ha una duplice funzione: da un lato migliora il campo visivo del conducente, garantendo un’illuminazione ottimale della strada in ogni condizione meteorologica, dall’altro contribuisce in modo determinante alla riduzione dei consumi.

Grazie all’intrinseca efficienza dei diodi luminosi, infatti, i fari in tecnologia LED assorbono molta meno energia delle lampadine tradizionali assicurando, inoltre, una durata decisamente più elevata al gruppo ottico.

“La seconda edizione del Light Exhibition Design di Milano è anche un’importantissima occasione per ribadire la presenza del nostro Marchio per le strade e tra le gente di Milano” aggiunge Michele Migliorini, Direttore Marketing Audi Italia. “Citando solo gli episodi più recenti di questa fortunata vicinanza, nella splendida cornice della Galleria d’Arte Moderna Cardi Black Box si è svolta di recente l’anteprima della nuova A7 Sportback. E il capoluogo lombardo è stato scelto anche quale tappa conclusiva del tour che ha portato la A1 in giro per l’Italia a contatto con i giovani”.

Prosegue Giuseppe Tartaglione, Presidente di Volkswagen Group Italia: “Queste manifestazioni dimostrano come il design possa sposare la tecnologia ottenendo risultati suggestivi, sia che si tratti di Milano illuminata ad arte in occasione del Festival della Luce, sia che si parli delle automobili Audi, riconoscibili sulle strade di tutto il mondo”.

In qualità di Main Sponsor, la Audi sarà presente con una spettacolare domination che caratterizzerà la piazza Duomo e via Dante. Sempre in Piazza Duomo i più recenti modelli della gamma saranno esposti in uno speciale Audi Store. Nelle principali location della manifestazione, poi, il logo illuminato della Casa tedesca accoglierà i visitatori. Per tutta la durata dell’evento, infine, saranno numerose le vetture Audi messe a disposizione dell’organizzazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©