Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

IKEA tappezza Napoli di manifesti per pubblicizzare il suo nuovo prodotto "Mario" a soli 0 euro


IKEA tappezza Napoli di manifesti per pubblicizzare il suo nuovo prodotto 'Mario' a soli 0 euro
12/11/2012, 12:46

Nella notte di sabato 10 novembre, in occasione della giornata di solidarietà con gli operai delle cooperative in appalto presso l'IKEA di Piacenza, i muri della città di Napoli sono stati riempiti da un manifesto (in allegato) che sottolineava le condizioni di sfruttamento e negazione dei più elementari diritti cui il colosso del mobile costringe i lavoratori, arrivando fino a minacciare il sostanziale licenziamento di 107 di loro come misura ritorsiva per la lotta che stanno combattendo da tre settimane.

Quest'iniziativa si inserisce nel solco delle decine di azioni che in tutt'Italia mirano ad inchiodare l'IKEA alle sue responsabilità nella vicenda, tra cui i presidi dinanzi agli IKEA store di quest'ultimo fine settimana. 

L'azienda, che si professa democratica e progressista, ha moderato i commenti che stavano riempiendo le sue pagine facebook ed ha chiuso il sito spazioalcambiamento.it, che gli attivisti solidali con i lavoratori di Piacenza stavano riempiendo di messaggi che richiamavano l'IKEA al rispetto dei diritti e della dignità di chi lavora. E' tutt'ora in corso la campagna di 'bombardamento' mediatico e di subvertising

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©