Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Il BMW Group ottiene un record assoluto di vendite nel mese di marzo


Il BMW Group ottiene un record assoluto di vendite nel mese di marzo
19/04/2012, 13:04

Monaco. Il BMW Group ha venduto più veicoli nel mese di marzo che in qualsiasi altro mese della sua storia. Durante lo scorso mese, l’azienda ha venduto un totale di 185.728 auto dei marchi BMW, MINI e Rolls-Royce, superando in maniera significativa non soltanto la cifra di marzo dello scorso anno (165.846 unità / +12%), ma anche il record precedente di 165.855 unità del giugno 2011. Il Gruppo ha anche stabilito un nuovo record per il primo trimestre: i volumi di vendita nei primi tre mesi dell’anno sono aumentati di oltre 40.000 veicoli, per raggiungere le 425.528 unità (anno precedente: 382.763 unità), pari ad una crescita dell’11,2% rispetto al primo trimestre del 2011.


Ian Robertson, Membro del Consiglio di Amministrazione per le Vendite e per il Marketing BMW, ha così commentato: “Il BMW Group ha conseguito un nuovo record assoluto di vendite durante lo scorso mese ed il migliore primo trimestre della sua storia. Questi risultati eccezionali sono dovuti alla nostra gamma di nuovi e attraenti modelli ed alla nostra strategia di crescita sana ed equilibrata in tutto il mondo. Miriamo a continuare questa spinta quest’anno con ulteriori nuovi modelli, come la lussuosa BMW Serie 6 Gran Coupé ed una rivisitazione dell’ammiraglia BMW Serie 7”. L’azienda intende crescere nel 2012 più velocemente del mercato nel suo insieme e si aspetta di raggiungere nuovi record di vendite per i suoi marchi BMW, MINI e Rolls-Royce.


BMW: le vendite raggiungono un record nel mese di marzo

Con la vendita di 153.004 veicoli (anno prec.: 134.895 / +13,4%), più auto del marchio BMW sono state vendute in un singolo mese di quante non lo fossero state mai vendute prima. Le vendite per i primi tre mesi dell’anno hanno raggiungo la cifra record di 356.548 unità (anno prec.: 321.180), pari ad un incremento dell’11,0% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Tutti i modelli hanno riscontrato un successo nel mese di marzo, compresa un’eccellente partenza per la nuova BMW Serie 3 Bertlina con 29.004 unità consegnate (anno prec.: 24.331 / +19,2%). Forti guadagni sono stati registrati dalla BMW Serie 1 5 porte Hatch, con le vendite aumentate del 40,8% a 18.598 unità (anno prec.: 13.210), nonché dalla BMW X3, con una crescita delle vendite del 59,4% e 14.847 veicoli consegnati (anno prec.: 9.316). La crescita nel mese di marzo è stata spinta anche dai veicoli più grandi del marchio. Le vendite dei modelli X5 e X6 hanno continuato ad essere significative, con, rispettivamente, 9.496 (anno: 7.932 / +19,7%) e 4.261 (anno prec.: 3.971 / +7,3%) veicoli venduti.

Le vendite della BMW Serie 6 sono aumentate quasi di sei volte rispetto allo stesso mese dello scorso anno, con un totale di 2.247 veicoli (anno prec.: 405 / +454,8%). L’attuale BMW Serie 7 ha raggiunto un nuovo traguardo nel mese di marzo con un totale di oltre 200.000 unità vendute dalla sua introduzione alla fine del 2008. Ciò rende la BMW Serie 7 più performante che mai, raggiungendo un aumento delle vendite di circa il 20% rispetto ai modelli precedenti nello stesso periodo di tempo. Con 6.648 veicoli consegnati a marzo, l’ammiraglia del marchio ha fatto registrare un incremento di vendite del 14,5% (anno prec.: 5.804).


Il marchio MINI: continua la storia di successi

Nel mese di marzo sono stati consegnati in tutto il mondo 32.421 veicoli del marchio MINI (anno prec.: 30.690 / +5,6%) e nel primo trimestre del 2012 sono state vendute 68.210 unità (anno prec.: 60.860). Ciò rappresenta un incremento delle vendite del 12,1% rispetto ai primi tre mesi dello scorso anno ed un nuovo record di vendite per il marchio nel primo trimestre. Continua la forte domanda per la MINI Countryman che ha contribuito alla positiva performance del marchio nei primi tre mesi. Con 22.001 veicoli consegnati, le vendite sono aumentate del 36,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (16.079 unità).

Rolls-Royce: record di vendite nel primo trimestre

La Rolls-Royce ha continuato il suo successo con un primo trimestre record in termini di vendite. Per i primi tre mesi dell’anno, il numero di automobili Rolls-Royce consegnate è cresciuto del 6,5% a 770 unità (anno prec.: 723).

Moto: il migliore primo trimestre di sempre

Le moto BMW hanno superato le cifre dei primi tre mesi dello scorso anno, raggiungendo il migliore risultato trimestrale di sempre nella loro storia. Le vendite sono cresciute del 5,5% a 24.373 unità (anno prec.: 23.109). Un totale di 12.295 moto BMW è stato consegnato nel mese di marzo 2012, pari ad un incremento del 5,3% (anno prec.: 11.675). Nel mese scorso, l’Husqvarna ha consegnato alla sua rete di concessionarie 1.182 moto (anno prec.: 676 / +74,9%). Nei primi tre mesi dell’anno, le consegne sono cresciute del 36,2%, con 2.642 moto, rispetto ai primi tre mesi del 2011 (anno prec.: 1.940 unità).

Primi trimestri record negli Stati Uniti ed in Cina; forte mese di marzo
in Germania

Il BMW Group ha visto aumentare i suoi volumi di vendite, tra gli altri, nei suoi tre più grandi singoli mercati di Germania, Stati Uniti e Cina. In Germania, l’azienda ha fatto registrare nel mese di marzo un incremento dell’11,6% di immatricolazioni di veicoli del BMW Group (30.981 unità / anno prec.: 27.755). Un totale di 66.222 veicoli è stato immatricolato in Germania nel primo trimestre, pari ad un incremento del 2,0% rispetto al primo trimestre del 2011 (anno prec.: 64.923). Primi trimestri da record registrati sia negli Stati Uniti sia in Cina hanno contribuito agli eccezionali risultati delle vendite nel primo trimestre del BMW Group. Negli Stati Uniti, le vendite sono cresciute del 13% nel mese di marzo, raggiungendo i 29.806 veicoli (anno prec.: 26.382). Nei primi tre mesi, sono state consegnate negli Stati Uniti 75.729 unità, pari ad un incremento del 16,6% rispetto all’anno precedente (anno prec.: 64.957). Le vendite del BMW Group in Cina sono rimaste ad un elevato livello nel mese in esame: con 30.593 veicoli consegnati (anno prec.: 21.687 / +41,1%). Da gennaio alla fine di marzo, sono stati consegnati 80.014 veicoli, pari ad un incremento del 36,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (58.506 unità).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©