Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Il consiglio comunale avvia la stabilizzazione di 10 Lsu


Il consiglio comunale avvia la stabilizzazione di 10 Lsu
23/03/2010, 11:03

Avviata dal Consiglio comunale di Casandrino, riunitosi in sessione straordinaria ed urgente questa mattina (lunedì 22 marzo 2010), la procedura di stabilizzazione dei 10 Lsu presso la società Igi.Ca spa, a tempo pieno ed indeterminato. Si dà seguito, dunque, al protocollo d’intesa sottoscritto dal sindaco Antimo Silvestre con l’assessore all’istruzione, formazione professionale e lavoro della regione Campania lo scorso 3 febbraio, per la stabilizzazione del bacino Lsu attraverso l’erogazione al comune di Casandrino dell’integrazione salariale annua di 20mila euro per ciascun lavoratore.
La proposta di delibera è passata all’unanimità dei presenti.
Prima, però, l’assemblea cittadina ha votato, e sempre all’unanimità, i verbali della seduta precedente ed ha nominato, successivamente, il revisore unico dei conti, nella persona della dott.ssa Petricciuolo. La votazione è avvenuta con voto segreto. A chiudere la seduta consiliare il riconoscimento di un debito fuori bilancio derivante da una sentenza di condanna. Anche in questo caso l’assemblea cittadina si è espressa favorevolmente all’unanimità dei presenti.
Gli argomenti sono stati trattati dopo che l’assise ha votato la sussistenza dell’urgenza ed improrogabilità degli stessi atti da esaminare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©