Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Ricerca svedese condotta dal Karolinska Institutet

Il consumo di pesce riduce i rischi ictus nelle donne


Il consumo di pesce riduce i rischi ictus nelle donne
06/05/2011, 17:05

STOCCOLMA - Secondo un recente studio svedese pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition è rilevante il rapporto tra consumo di pesce, in particolare quello magro, tre volte a settimana e la riduzione del rischio di ictus nelle donne.
La ricerca è stata condotta dal Karolinska Institutet di Stoccolma sui dati di 34.670 donne. Già sono tante le ricerche scientifiche che hanno provato i benefici dovuti al consumo di pesce che contiene Omega 3, necessario per il benessere del cuore e della vista.
Non mancano altre ipotesi come quelle di alcuni studiosi che sostengono ci sia un rapporto tra il consumo di pesce e la capacità di ridurre il rischio di depressione post partum.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©