Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

IL COORDINAMENTO DI LOTTA X IL LAVORO OCCUPA L’ASSESSORATO REGIONALI ALLE POLITICHE SOCIALI PER SBLOCCARE L’IMMEDIATO PAGAMENTO DEI MULTIPROBLEMATICI DEL REDDITO DI CITTADINANZA


IL COORDINAMENTO DI LOTTA X IL LAVORO OCCUPA L’ASSESSORATO REGIONALI ALLE POLITICHE SOCIALI PER SBLOCCARE L’IMMEDIATO PAGAMENTO DEI MULTIPROBLEMATICI DEL REDDITO DI CITTADINANZA
12/11/2008, 19:11

I precari ISOLA del Coordinamento di Lotta x il Lavoro insieme ad un folto gruppo di beneficiari del reddito di Cittadinanza hanno occupato l’assessorato regionale alle politiche sociali in via Marina per protestare e denunciare l’ennesimo ritardo dell’ erogazione mensile delle 350 euro a favore dei multiproblematici. Ritardo dovuto alla mancata delibera da parte del dipartimento del Bilancio che provvedeva a trasferire 500 mila euro ( risorse a favore delle 500 famiglie definite multiproblematiche ) per far fronte alle spettanze dei paganti ordinari ed arretrati. L’occupazione avuta inizio in mattinata si è protesa per un paio di ore quando l’assessore De Felice ha ricevuto la delegazione dei rappresentanti ed ha dato loro rassicurazione, tramite fax, chiedendo al dipartimento del Bilancio della regione Campania di provvedere in maniera urgente ed immediata il trasferimento della delibera e dunque le stesse risorse presso il Comune di Napoli per ripristinare l’erogazione dell’assegno mensile entro tempi brevi alle famiglie dei 500 multiproblematici del Reddito di Cittadinanza. Allo stesso tempo vogliamo sottolineare che Lunedì 17 Novembre è stato convocato in Prefettura il Tavolo interistituzionale  per discutere del processo di stabilizzazione che vedrà coinvolti i precari del progetto ISOLA, dove essi da tempo chiedono un intervento occupazionale all’interno dei settori ambientali

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©