Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Ben 5 simboli in un secolo di storia

Il logo della Mazda attraverso i 90 anni di storia della Casa


Il logo della Mazda attraverso i 90 anni di storia della Casa
29/11/2010, 15:11

L’evoluzione di un logo riflette lo svolgersi della storia di una marca attraverso il tempo catturando lo spirito e le aspirazioni per il futuro. Nel corso dei suoi 90 anni di esistenza, il marchio Mazda ha mostrato un'evoluzione ricca e affascinante. E il suo logo è diventato uno dei simboli riconosciuti e rispettati nel settore automobilistico.

1936

Questo è il primo logo Mazda registrato, che risale al 1936. E’ stato registrato per Mazda quando si iniziò la produzione dei suoi autocarri a 3 ruote. Il nome Mazda deriva da Ahura Mazda, dio della saggezza, dell’intelligenza e dell’armonia, sin dalle prime civiltà dell’Asia occidentale. Si dice che derivi anche dalla versione anglicizzata del nome Jujiro Matsuda, fondatore della casa automobilistica Mazda.


Sempre nel 1936 Mazda introdusse anche questo logo, che prende spunto dall’emblema della città natale di Mazda. Esprime il forte legame della marca con la città di Hiroshima, che è tuttora sede del quartier generale mondiale della società. Le punte nel centro del logo formano una tripla “M” stilizzata, che simbolizza “Mazda come costruttore di auto”. Le ali sui due lati rappresentano l’agilità e la velocità di Mazda e la sua capacità di librarsi in alto.


Entrambi questi loghi furono introdotti nello stesso tempo per essere sicuri che chi lo vedeva sui suoi prodotti sapeva immediatamente che le radici di Mazda erano a Hiroshima.

1959

L’introduzione di questo classico logo a “M” coincise con il lancio delle auto Mazda per passeggeri nel 1959. La prima auto con questo logo fu la Mazda R360 coupé che aveva molte tecnologie Mazda all’avanguardia – un’auto che ruppe le convenzioni, annunciando il futuro delle auto Mazda.


1975

Nel 1975, questo logo senza tempo fu introdotto nello stesso momento della nuova identità aziendale di Mazda. Oggi, 35 anni dopo, il logotipo rimane un elemento intrinseco chiave della identità visuale di Mazda.

1992

Questo logo fu introdotto nel 1992, e accompagnava il logo aziendale nato nel 1975.
La sua forma esprime le dimensioni delle ali, un solo e un cerchio di luce, ed è stato il punto di partenza per il logo Mazda definitivo e attuale.


1997

Questo nuovo logo fu introdotto globalmente nel giugno 1997. Esso raffigura la “M” di Mazda di cui la distintiva forma a “V” raffigura l’azienda che spiega le sue ali per lo slancio verso il futuro. Rappresenta la creatività, il senso di missione e vitalità che incarna Mazda, in altre parole, la sua ricerca alla crescita e al miglioramento continuo. Nel 2000, questa filosofia è stata esaltata con l’introduzione del pay-off Zoom Zoom per esprimere “l’emozione del movimento” insita nelle auto Mazda. Questo spirito Zoom-Zoom , ancora molto incarnato nel logo, presto è comparso nella nuova generazione di auto, che ha portato l’azienda verso la strada del successo.

E’ l’intenzione di Mazda che questo logo, e lo spirito che comunica, rappresenti un simbolo di eccellenza e una promessa per tutti i suoi clienti nel mondo. Esprime l’impegno di Mazda nel costruire prodotti di alta qualità e che diano piacere di guida unico e distintivo.

2008

Nel 2008 Mazda ha dato inizio all’introduzione di una nuova identità visual globale. Senza cambiare il simbolo stesso di Mazda, questa nuova identià che appare in tutta la comunicazione Mazda simbolizza la direzione di successo che l’azienda ha preso, grazie all’innovazione e all’evoluzione come suoi valori chiave.
La nuova identità visuale include una nuova grafica, detta “ dynamic wing” ed il lettering Zoom-Zoom ora posto nell’angolo per esprimere il movimento e la natura distintiva di Mazda Motor Corporation.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Questo è il primo logo Mazda registrato, che risale al 1936. E’ stato registrato per Mazda quando si iniziò la produzione dei suoi autocarri a 3 ruote. Il nome Mazda deriva da Ahura Mazda, dio della saggezza, dell’intelligenza e dell’armonia
Sempre nel 1936 Mazda introdusse anche questo logo, che prende spunto dall’emblema della città natale di Mazda
L’introduzione di questo classico logo a “M” coincise con il lancio delle auto Mazda per passeggeri nel 1959
Nel 1975, questo logo senza tempo fu introdotto nello stesso momento della nuova identità aziendale di Mazda
Questo logo fu introdotto nel 1992, e accompagnava il logo aziendale nato nel 1975.
Questo nuovo logo fu introdotto globalmente nel giugno 1997. Esso raffigura la “M” di Mazda di cui la distintiva forma a “V” raffigura l’azienda che spiega le sue ali per lo slancio verso il futuro
Nel 2008 Mazda ha dato inizio all’introduzione di una nuova identità visual globale