Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Il MADRE presenta: MATERIALI l'installazione realizzata nei tre mesi di laboratori didattici


Il MADRE presenta: MATERIALI l'installazione realizzata nei tre mesi di laboratori didattici
06/04/2009, 11:04

Il percorso didattico dei mesi di gennaio, febbraio e marzo ha visto come protagonisti i materiali usati da quattro artisti presenti nel Museo: Rebecca Horn, Giulio Paolini, Jeff Koons, Mimmo Paladino.
Chi visita il Museo Madre non può fare a meno di confrontarsi continuamente con la materia. Kounellis, Mertz, Paolini, Paladino, Serra, Horn, e molti altri ancora usano per esprimersi materiali eterogenei e spesso insoliti. I laboratori didattici, sia con i ragazzi delle scuole che con gli adulti, hanno avuto l’intento di far adottare ad ogni gruppo un artista e di conseguenza i materiali e le tecniche da essi usati. I laboratori della mattina hanno coinvolto tre gruppi di 25 ragazzi con un’età che va da 10 a 13 anni, quelli del pomeriggio hanno visto la partecipazione degli adulti: genitori e insegnanti, che si sono alternati tra il mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 15.30 alle 17.30 per otto incontri. Tra le installazioni presenti, è interessante quella dedicata a Paolini. La sua opera è stata ricostruita in scala e le sue tele bianche, esempio d’arte concettuale, potranno essere sostituite dai dipinti dei ragazzi realizzati su tele di eguale misura, facendo diventare l’opera una praticabile “opera aperta” e familiarizzando i ragazzi col concetto di “work in progress”.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©