Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Il presidente Raimondo a Fiorello e i Coldplay: “Non usiamo più bufala. Nulla è più vero della bontà della mozzarella”


Il presidente Raimondo a Fiorello e i Coldplay: “Non usiamo più bufala. Nulla è più vero della bontà della mozzarella”
22/11/2011, 12:11

22 novembre 2011 – Il Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana dop annuncia la fornitura a vita ai Coldplay e a Fiorello, ma lancia una sfida: "Trovare un nuovo modo per dire bugia, non usiamo più bufala". Fiorello chiede: i Coldplay si separano? E’ una bufala? E il leader del gruppo inglese, Chris Martin, risponde sorridendo: Mozzarella. È accaduto ieri sera a “Il più grande spettacolo dopo il week end”, il nuovo show di Fiorello in onda su Raiuno. La notorietà e la fama della mozzarella di bufala campana dop viene confermata ancora una volta.

Non solo all’estero è adorata, ma soprattutto è uno dei cibi italiani più conosciuto e consumato dalle star, siano esse del cinema e della musica. Per questo il Consorzio per la tutela e la promozione della Mozzarella di Bufala Campana Dop ha deciso di omaggiare con una fornitura a vita la band inglese. La consegna sarà rateizzata, magari invogliando i Coldpaly a tornare in Italia e a fissare il tanto atteso prossimo concerto per i fan del Belpaese, ad ogni loro visita nel Bel Paese potranno richiedere e ricevere una fornitura omaggio di mozzarella di bufala campana dop.

“E’ un dono simbolico ai Coldplay – dichiara Domenico Raimondo, presidente del Consorzio – il mondo della musica conta numerosi estimatori della mozzarella dop, non è un mistero ad esempio la grande passione di Lady Gaga. La fornitura al gruppo inglese è un po’ il nostro ringraziamento a tutte le star internazionali che negli ultimi anni hanno confessato il prorpio amore per la mozzarella di bufala ”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©