Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Successo per la galleria storica puteolana.

Il primo Museo della Scuola in Campania


Il primo Museo della Scuola in Campania
18/06/2010, 09:06

POZZUOLI (NA) - Inaugurato durante il mese di ottobre presso la scuola secondaria di primo grado "Armando Diaz" di Monterusciello, ha ricostruito durante l'anno scolastico i percorsi della memoria, in cui si intrecciano storia collettiva ed esperienze personali. Si tratta del Museo della Scuola, nonché primo della nostra regione.
L'iniziativa, caldeggiata dal professore Gaetano Lombardi, è nata in occasione del 90°anniversario dell'istituzione della scuola Annecchino, la più antica secondaria di primo grado dell'area flegrea.
Un istituto noto sul territorio per aver ospitato da studenti gli ex primi cittadini: Pasquale Giacobbe, Vincenzo Figliolia, Antonio Procacci, Nino Gentile, Domenico Conte e Alfonso Allodi.
Con l'ultimo tocco della campanella a scuola, si chiude un periodo impegnativo anche per la galleria storica, di cui è possibile tracciare un bilancio positivo. Tra penne, pagelle, arredi e documenti, i visitatori hanno conosciuto l'esperienza storica vissuta dalla scuola italiana durante il periodo compreso tra il 1859 e il 1963.
Tra i tanti cimeli incuriosisce un vecchio registro dell'anno scolastico 1920/21, che riporta i voti della studentessa Romilda Villani, nonché madre della celeberrima attrice puteolana Sofia Loren.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©