Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Il processo di selezione per il Model European Union è aperto


Il processo di selezione per il Model European Union è aperto
14/01/2010, 13:01

Il processo di applicazione per inoltrare le domande di partecipazione per il Model European Union 2010, una simulazione di politica Europea che si tiene annualmente nel vero parlamento Europeo di Strasburgo e nel corrente anno avrà luogo dal 10 al 17 Aprile, è ufficialmente aperto dal 16 Dicembre 2009 al 24 Gennaio 2010.

Per una settimana, i 180 fortunati partecipanti avranno l’occasione di far parte del vero funzionamento dell‘ Unione Europea, impersonando i ruoli di Ministri del Concilio, Europarlamentari, giornalisti, lobbisti ed interpreti. I topic delle discussioni saranno le regolamentazioni riguardo gli Organismi Geneticamente Modificati (OGM) e le conseguenti direttive.

In più i partecipanti avranno l’occasione di partecipare a seminari propedeutici alle discussioni in Parlamento e valuteranno i risultati della settimana di lavoro in una discussione con numerosi esperti alla fine dell’evento. Ci sarà inoltre un programma di svago appositamente studiato per completare questa esperienza, mirato a scoprire le meraviglie della città di Strasburgo e occasione per scambiare punti di vista ed esperienze tra i partecipanti di diversa nazionalità e culture. Alla fine della simulazione, i partecipanti avranno inoltre la possibilità di diventari attivi nelle varie associazioni europee partner del progetto.

Potenziali partecipanti con residenza permanente nei 27 stati membri dell’Unione Europea, Liechtenstein, Norvegia, Islanda e Turchia, di età compresa dai 18 ai 25 anni, saranno invitati ad inviare un breve saggio e una lettera di motivazione online. I tre topic per i saggi sono disponibili sul sito www.meu2010.org e tratteranno di questioni quali l’identità Europea, il contenuto di un nuovo Trattato ed il futuro dell’Unione Europea dopo la crisi economica. I saggi devono essere scritti da una prospettiva personale,compatti e ben strutturati. Interesse dell‘ organizzazione è principalmente selezionare i propri delegati,i quali dovranno essere in grado di mostrare una approfondita conoscenza e interesse nelle questioni europee, al di fuori dell’ambito accademico; pertanto esperienze in altre simulazioni non sono determinanti nè richieste. I saggi vanno scritti in lingua Inglese, lingua franca dell’evento ,per una lunghezza di 700 parole.

Model European Union 2010 è finanziato dal programma Youth in Action (Gioventù in Azione) della Commissione Europea ed è supportata dal Parlamento Europeo. E‘ organizzata dall’associazione BETA e.V., una associazione politicamente indipendente, senza fini di lucro la quale mira ad una ottimale comprensione tra i giovani Europei e le istituzioni dell’Unione Europea. BETA e.V. è stata fondata a Mainz, Germania. Essa offre a giovani Europei interessati nella politica una piattaforma per scambiare idee, per dibattere riguardo questioni mondiali e sviluppare le capacità di negoziazione e leadership.

Per maggiori informazioni, prego contattare pr@model-eu.org o visitare il sito ufficiale www.meu2010.org

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©