Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Immigrati: lavoratori della Piana del Sele chiedono incontro al Prefetto


Immigrati: lavoratori della Piana del Sele chiedono incontro al  Prefetto
05/04/2011, 10:04

“L'assemblea dei lavoratori stranieri della Piana del Sele, riunitasi il giorno 2 Aprile c.a. a Battipaglia (SA) presso la sede ospitante di Rifondazione Comunista, su convocazione dell’Organizzazione Sindacale USB, dopo ampia discussione sulle questioni regolarizzazioni e permessi di soggiorno, art. 14, comma 5 ter, Dlgs 286/1998, lavoro nero, alloggi e spazi sociali e culturali, mobilità – trasporto pubblico chiede un incontro che renda partecipi i lavoratori e protagonisti dei loro problemi. Nell'incontro, che riteniamo ambito prezioso di democrazia e partecipazione, verranno sottoposti, a codesto Organo di Governo, le condizioni di disagio e sofferenza per migliaia di lavoratori stranieri a causa dei punti sopra citati. L'assemblea ha valutato le forme di protesta pacifiche e civili da intraprendere al fine di rendere visibili le sofferenze e le disumane condizioni di vita e di lavoro di migliaia di stranieri nella nostra provincia e nella Piana del Sele.”Così una nota a firma per la Federazione Provinciale USB Salerno Ignazio De Rosa e per USB Immigrati Salerno Nicolò Quagliata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©