Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

In arrivo contributi per i sistemi di videosorveglianza

Attive varie iniziative della Confesercenti per imprese

In arrivo contributi per i sistemi di videosorveglianza
06/06/2013, 15:16

SALERNO - La Camera di Commercio ha sottoscritto un protocollo d’intesa con la Prefettura di Salerno, la Confesercenti e la Confcommercio avente lo scopo di aumentare il livello di tutela degli operatori economici anche mediante l’impiego dei più moderni strumenti tecnologici, con specifico riferimento agli standard del servizio di videosorveglianza. Il Consiglio Camerale ha, infatti, approvato il regolamento per la concessione di contributi a fondo perduto per le imprese e gli esercenti che intendano installare o adeguare propri sistemi di videosorveglianza.


Le imprese e gli esercenti interessati possono rivolgersi alla Confesercenti di Cava de’ Tirreni (Sa), presieduta da Aldo Trezza, sita in Via Guerritore (ex INAM), il martedì ed il giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, chiedendo della Dott.ssa Dalia Della Rocca, Responsabile dello Sportello Impresa nonché Segretaria cittadina, contattabile anche al numero 366.7610457.


La Confesercenti di Cava de’ Tirreni rende altresì noto che sono attive una serie di iniziative rivolte sempre ad imprese ed esercenti. Eccole nel dettaglio: richiesta emissione PEC e firma digitale; convenzioni di Sportello Impresa; servizio di accesso al credito COSVIG; corso di formazione professionale per pizzaiolo.


Procediamo con ordine. Quanto alla richiesta per l’emissione della PEC e per la firma digitale, in riferimento all’art. 5 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 (che ha esteso sia alle imprese individuali già iscritte al registro delle imprese che a quelle di nuova costituzione l’obbligo di comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata entro il 30 giugno 2013), la Confesercenti, attraverso Sportello Impresa - sede di Cava de’ Tirreni, propone un prodotto in convenzione con Telecom - Impresa semplice,  che prevede l’emissione della PEC con rilascio immediato ad un costo pari a 8 euro (più comunicazione in CCIAA della PEC sempre ad 8 euro, per un pacchetto complessivo pari a 16 euro). La struttura  della  PEC sarà la seguente: nomeutente@ticertifica.it (per maggiori informazioni: Resp. Sportello Impresa Dott.ssa Della Rocca Dalia, tel. 366.7610457, Confesercenti Cava de’ Tirreni, Via Guerritore - ex INAM).


“Sportello Impresa” consiste in una serie di servizi all’impresa realizzati dalla Confesercenti in partenariato con la Camera di Commercio di Salerno ed il Comune di Cava de’ Tirreni. È modulato sulle esigenze particolari di ogni singola realtà territoriale e Cava de’ Tirreni è una delle sedi principali di questa iniziativa. L’idea forza è quella di visualizzare concretamente l’impegno dell’Amministrazione locale e della Confesercenti verso le micro, piccole e medie imprese del sistema economico locale tramite interventi di semplice assistenza nello specifico quotidiano e con azioni programmate a breve e medio termine. I servizi in esame si rivolgono: al Settore Tecnico (C.C.I.A.A., Inps e Inail, consulenza legale-fiscale, consulenza amministrativa); al Settore Finanziario (Cofidi, COSVIG, finanza pubblica/agevolata, convenzioni bancarie ed assicurative); al Settore Lavoro (conciliazioni sindacali e consulenze paghe e contributi); al Settore Formazione (CESCOT, CAT e FONTER). Tra questi la novità assoluta è rappresentata dal settore assicurativo, con le imprese che possono richiedere con opportuna documentazione preventivi rc auto e qualunque adempimento inerente il settore assicurativo (per maggiori informazioni: Confesercenti Cava de’ Tirreni - via Guerritore ex Inam, tel./fax 089464494; e-mail: cavadetirreni@confesercentisalerno.it).


Ma non finisce qui. Tra gli altri prodotti in convenzione con “Sportello Impresa”, Confesercenti segnala una serie di tariffe preferenziali per le imprese associate, tra le quali: convenzioni tecniche  per qualunque tipo di progettazione riguardante l’attività delle imprese; convenzione con la sede di Cava de’ Tirreni di Tua Assicurazioni S.p.A., l’assicurazione specialistica per le imprese; convenzione con la BCC di Scafati e Cetara, filiale di Cava de’ Tirreni, per tenuta conto ed accesso al credito; convenzione con l’Associazione Alchimie per corsi di inglese, teatro, cinematografia ed italiano per stranieri, rivolti sia ai bambini che agli adulti, con sconti per i familiari delle imprese associate; convenzione con Blulab (ente di formazione professionale accreditato con la Regione Campania) per la formazione su corsi ex Rec(requisito professionale per la somministrazione di alimenti e bevande) Rac, corso alimentaristi ossia  ex libretti sanitari, su qualifica professionale per pizzaiolo e su corsi ed esami per la categoria operante nell’ambito dei gas fluorurati (per maggiori informazioni: Resp. Sportello Impresa Dott.ssa Della Rocca Dalia, tel. 366.7610457, Confesercenti Cava de’ Tirreni, Via Guerritore - ex INAM).


In riferimento al corso di formazione professionale per pizzaiolo, che si terrà in via M. di Savoia, 8, a Cava de’ Tirreni, si precisa che alla conclusione dello stesso sarà rilasciato un attestato di qualifica professionale valido sull’intero territorio comunitario. Per saperne di più è possibile contattare il referente e/o la Dott.ssa Della Rocca Dalia, Responsabile Sportello Impresa (tel. 366.7610457 – info@confesercentisalerno.it).


In ultimo, ma non per ordine di importanza, si segnala anche il servizio di Confesercenti per l’accesso al credito COSVIG, che discende dal Consorzio Cosvig (Consorzio nazionale di sostegno e sviluppo delle garanzie), costituito nel 2006 da Confesercenti e Commerfin - Società consortile per azioni - per favorire l’accesso delle PMI al finanziamento bancario attraverso la concessione, rilasciata dal Fondo Centrale di Garanzia, di una garanzia diretta, esplicita, a prima richiesta, incondizionata ed irrevocabile. L’intervento del Fondo è riservato alle PMI dei comparti: artigianato, commercio, manufatturiero, turismo e servizi, trasporto conto terzi. Le operazioni finanziabili sono semplificate, microcredito, start-up ed ordinarie. Queste le Banche convenzionate: Monte dei Paschi di Siena, MPS – Leasing & Factoring, BNL Gruppo BNP PARIBAS, Credito Salernitano, Banca Arditi Galati, Banca di Salerno, Intesa San Paolo, Banco di Napoli, UniCredit Banca, Unipol Banca, Banca di Roma, Banca Popolare Vesuviana, Banca Popolare di Milano e BCC Scafati e Cetara.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©