Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Iniziata la formazione dei Giovani Campioni di Motociclismo


Iniziata la formazione dei Giovani Campioni di Motociclismo
05/05/2009, 11:05

Ha preso inizio con un benvenuto presso la sede della Honda Italia a Roma la sessione di formazione gratuita della tecnica di guida per i 24 piloti del Honda Italia Racing Project (HIRP) 2009.

È stata poi la pista di Aprilia (LT) a vedersi tracciare le prime linee di traiettoria dai nuovi allievi che studiano da campioni, benché le lezioni in aula sulla tecnica di guida sportiva siano state al centro di questo importante primo appuntamento del progetto HIRP 2009, utilissimi insegnamenti a cui si sono integrati anche gli incontri sia con il preparatore atletico sia con lo psicologo dello sport. Scopo comune dello stage di formazione è stato gettare le fondamenta per il conseguimento da parte degli allievi di quella coscienza atletica fatta di molteplici caratteristiche che, una volta acquisita, si svilupperà in eccellenti capacità di prestazione.

Il progetto HIRP, infatti, nelle sue precedenti edizioni ha dimostrato essere un efficace programma di formazione dei piloti in età giovanile; diversi sono i piloti che si stanno già mettendo in luce nelle vari campionati velocità, ragazzi selezionati e formati attraverso metodiche strutturate che nessuno al mondo aveva mai attuato. E ciò grazie ad un inedito progetto ed alla preparazione specifica dello staff didattico, coordinato da un tecnico della prestazione con qualifica di Alto Livello FMI conseguita dopo lunghi studi presso la Scuola dello Sport del CONI.
L’esclusivo progetto HIRP viene messo in campo stagionalmente dalla Honda Italia con grandi aspettative ed un notevole impegno di risorse. Oltre alla collaborazione della Federazione Motociclistica Italiana e del suo Settore Tecnico, è lo staff Honda Gresini a curare la gestione delle moto HRC NSF100, comprendendo anche la cura delle moto dei trofei annessi all’HIRP, ovvero l’NSF100 Junior Trophy e l’NSF100 Extreme Trophy, di fatto considerati rispettivamente un secondo ed un terzo livello di opportunità per allenare quanto appreso all’HIRP ed entrare a far parte del San Carlo Junior Team, squadra nelle cui fila militano i piloti che rappresentano la punta di diamante degli ex allievi HIRP.

Prossimo appuntamento 8 -10 maggio a Corridonia (MC). Il programma prevede venerdì 8 test per i piloti Junior Trophy ed Extreme. Sabato 9 scuola per HIRP e test per gli altri due trofei . Domenica 10 giornata di gare per tutti i 60 giovani piloti che sarà un vero e proprio momento di applicazione di quanto imparato in aula ed in pista nei giorni prima.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©