Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Intitolato a Melissa Bassi il laboratorio artigianale di moda che nascerà al Rione Sanità


Intitolato a Melissa Bassi il laboratorio artigianale di moda che nascerà al Rione Sanità
04/06/2012, 09:06

Sarà intitolata a Melissa Bassi, la sedicenne morta nell’attentato alla scuola “Morvillo Falcone” di Brindisi il 19 maggio scorso, il laboratorio artigianale di moda che nascerà al Rione Sanità. Ad annunciarlo Ernestina Cafiero, presidente dell’associazione Prendiamoci per mano onlus, che illustrerà il progetto in occasione della presentazione della nuova edizione di Miss Stella, il concorso di bellezza che si terrà al Teatro Bolivar di Materdei il prossimo 5 giugno, alle 20. «Come ogni anno la nostra manifestazione – spiega Cafiero – ha un fine a carattere sociale. Pur non avendo fondi a disposizione abbiamo deciso di realizzare un laboratorio di taglio e cucito, dove verranno formate 25 ragazze, tra i 14 e i 20 anni, residenti nei quartieri Stella e Sanità. Un modo per offrire un’opportunità di lavoro alle ragazze che vivono nei cosiddetti quartieri difficili, spesso etichettate in chiave negativa». La scuola, che sarà guidata dalla stilista Marina Gallucci, che ha il suo atelier al Rione Sanità, sarà dedicata alla memoria della piccola Melissa Bassi, coetanea delle giovanissime stiliste e modelle che sfileranno a Miss Stella 2012. La conferenza stampa di presentazione del progetto si svolgerà lunedì 4 giugno 2012, alle 10.30, presso il Teatro Bolivar di Materdei in via Bartolomeo Caracciolo 30, Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©