Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Bloccate le corse, braccia incrociate fino a domattina

Ippodromo: operai in cassa integrazione, parte lo sciopero


.

Ippodromo: operai in cassa integrazione, parte lo sciopero
28/09/2010, 17:09

NAPOLI – Dal primo ottobre scatta la cassa integrazione per tutti i dipendenti dell’Ippodromo di Agnano. Settantotto persone, ovvero 78 famiglie che si trovano a fare i conti con l’incubo della precarietà da un momento all’altro, con un preavviso minimo e, soprattutto, dopo anni di promesse di rilancio puntualmente disattese. La decisione di far scattare la cassa integrazione è stata comunicata con una lettera improvvisa, circostanza che ha fatto ancor più saltare i nervi dei dipendenti.
I dipendenti sono in sciopero dalle 6.00 di questa mattina, la protesta continuerà fino a domattina. Le assemblee dei lavoratori hanno deciso per questa forma di protesta che comprende, oltre alle braccia incrociate, il blocco delle corse previste per oggi. La preoccupazione principale dei lavoratori è che la cassa integrazione sia solo il preludio al licenziamento.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©