Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

L’obiettivo Europa è del 40%

Istruzione: solo 21,7% dei 30-34enni è laureato


Istruzione: solo 21,7% dei 30-34enni è laureato
11/02/2014, 11:27

ROMA  -  Secondo quanto riferito dall’Istat, l’istituto di statistica nazionale, i laureati in Italia sono una  percentuale ancora bassa rispetto all'obiettivo fissato dall'Europa. Se infatti ha conseguito un titolo di studio universitario (o equivalente) il 21,7% dei 30-34enni e nel periodo 2004-2012 si registra un incremento di 6 punti percentuali, la quota è ancora molto contenuta rispetto all'obiettivo del 40% fissato da Europa 2020. E' quanto emerge dal rapporto Istat "Noi Italia.100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo". Anche sul fronte degli abbandoni l'Italia ha ancora parecchia strada da fare: il 17,6% dei 18-24enni ha abbandonato gli studi prima di conseguire il titolo di scuola media superiore (12,8% in media Ue), quota che sale al 21,1% nel Mezzogiorno.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©