Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Jabil, Ugl Metalmeccanici: "Bene incontro al Mse, ma attendiamo di conoscere piano industriale"


Jabil, Ugl Metalmeccanici: 'Bene incontro al Mse, ma attendiamo di conoscere piano industriale'
19/05/2011, 12:05

“Siamo moderatamente soddisfatti delle intenzioni dimostrate da Jabil, ma attendiamo di conoscere il piano industriale dell’azienda, che sarà presentato entro agosto, per avere maggiori dettagli e garanzie sul futuro dei lavoratori”.

Lo dichiarano i vice segretari nazionali dell’Ugl Metalmeccanici, Italo Gatta e Antonio Spera, al termine dell’incontro al Mse con i vertici dell’impresa, aggiungendo che “nel corso del tavolo l’azienda ha dichiarato che prevede di ridurre la cassa integrazione al 40% nell’arco di un trimestre. Si tratta di una misura importante, alla luce del fatto che il 60-65% dei dipendenti è in cig a rotazione, e alcuni dei lavoratori sono a zero ore. Le intenzioni sono anche quelle di arrivare ad una stabilizzazione degli utili entro la fine dell’anno, attraverso una nuova rete di commesse, e sono state smentite le voci di un trasferimento dell’azienda nel basso Lazio”.

“Questa serie di previsioni – concludono i sindacalisti - avrebbe ricadute positive sui lavoratori. L’auspicio è che le parole si traducano presto in fatti”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©