Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

l semestre 2010: Gruppo Renault cresce del +54,3%


l semestre 2010: Gruppo Renault cresce del +54,3%
02/07/2010, 12:07

Il primo semestre 2010 fa segnare al Gruppo Renault significativi successi commerciali, in un mercato che nel corso dei mesi ha, al contrario, sempre più sofferto l’esaurirsi dell’effetto incentivi 2009.

Su un mercato automobili + veicoli commerciali in crescita del 3,4%, il Gruppo Renault registra con 86.585 immatricolazioni un incremento del +54,3% e porta la sua quota di mercato al 6,85% (+2,3 punti rispetto al l semestre 2009).

Questi risultati fanno del Gruppo Renault la casa automobilistica che registra la più grande crescita di volumi del mercato: +26.000 immatricolazioni per Renault e + 4.500 immatricolazioni per Dacia.


MERCATO AUTOMOBILI

Su un mercato in progressione di solo il 2,9% rispetto al 1 semestre 2009, il Gruppo Renault registra una forte crescita del +57% nelle immatricolazioni con un netto incremento della quota di mercato al 6,9% (ovvero +2,4 punti rispetto al l semestre 2009).

I risultati commerciali del l semestre 2010 sono ampiamente positivi per entrambe le marche del gruppo.


Renault sul mercato automobili

Con più di 66.800 immatricolazioni, Renault registra una crescita del +59,3% rispetto al l semestre 2009, e conquista una quota di mercato del 5,7% (+2 punti rispetto al l semestre 2009). Le performance di Renault è particolarmente significativa se analizzata sul solo mercato a privati, nel quale Renault incrementa i propri volumi del 56% in confronto al 2009 (su un mercato a privati in diminuzione di -0,3%) e conquista una quota di mercato del 6,0%.

Risultati che premiano il rinnovo della gamma recentemente compiuto e la politica marketing, e più in particolare:

- la gamma Mégane e Scénic che permette a Renault di affermarsi come seconda marca del segmento C;

- la famiglia Scénic che si attesta al 1° posto del segmento dei monovolume compatti;
- offerte commerciali trasparenti;
- la strategia di mettere la clientela a contatto diretto con il prodotto, mediante l’iniziativa in corso della Grande Prova Renault, che offre l’esclusiva opportunità di provare per un giorno intero uno dei modelli della gamma Renault.

La crescita sul mercato a privati si accompagna alla scelta di non effettuare volumi su canali “tattici”, come quello delle auto-immatricolazioni, in coerenza con la strategia del Gruppo Renault di privilegiare la ricerca della performance sulla parte del mercato più sana sia per il marchio, che per la Rete, offrendo sempre la massima trasparenza dell’offerta commerciale ai propri clienti.

Dacia sul mercato della automobili

Con circa 13.150 immatricolazioni, sul l semestre 2010, la marca Dacia vede i suoi volumi crescere del +46,1% e conquista una quota di mercato dell’1,1% (+0,3 punti rispetto al l semestre 2009). Un risultato che permette al brand low cost del Gruppo Renault di entrare nella Top 20 dei marchi più venduti.


MERCATO VEICOLI COMMERCIALI

Positive le performance che il Gruppo Renault ha registrato nel l semestre 2010 anche sul mercato dei veicoli commerciali.
Su un mercato in progressione del 9,4% il Gruppo Renault con circa 6.650 immatricolazioni, segna una crescita del 28,2% rispetto al 2009 e conquista una penetrazione del 6,55%.

Renault sul mercato veicoli commerciali

La marca Renault, con 6000 volumi e 5,9% di penetrazione, sale sul podio degli importatori, grazie ad una gamma estremamente versatile, funzionale e completa recentemente arricchita dall’arrivo del Nuovo Renault Master, del Renault Trafic MY 2010 e del Nuovo Renault Kangoo Express Maxi.




Dacia sul mercato veicoli commerciali

La marca Dacia, con circa 650 immatricolazioni (Logan Furgo-van e Logan Pick-up), segna un netto incremento di +104,2% rispetto al I semestre 2009.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©