Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

La Fiat 500 si è aggiudicata il "Compasso d'Oro ADI"


La Fiat 500 si è aggiudicata il 'Compasso d'Oro ADI'
20/07/2011, 15:07

La Fiat 500 si è aggiudicata il "Compasso d'Oro ADI", il più antico e autorevole premio europeo di design. Ad eleggerla una giuria internazionale, presieduta da Arturo Dell'Acqua Bellavitis e composta da esperti del settore, che ha consegnato il trofeo a Roberto Giolito, direttore Fiat Design, intervenuto ieri alla cerimonia di premiazione svoltasi a Roma presso la Pelanda Museo Macro del Testaccio.

Con questo prestigioso riconoscimento Fiat 500 continua a far parlare di sé confermandosi espressione del migliore "Made in Italy" poiché coniuga sapientemente un design innovativo e originale con la tecnologia più avanzata nel campo delle motorizzazioni, della sicurezza e del comfort a bordo. Inoltre, insignita delle prestigiose "5 stelle EuroNCAP" e di 40 premi finora vinti a livello mondiale, la nuova vettura ha dimostrato fin dal lancio (luglio 2007) di non essere semplicemente una super-compatta di segmento city car, ma una vera e propria "piattaforma" sulla quale Fiat Automobiles sta creando un'intera famiglia di vetture con tecnologia e cura del dettaglio da categoria superiore.

Giunto alla XII edizione, è la seconda volta che il premio "Compasso d'Oro ADI" viene assegnato a un modello Fiat: infatti, nel 2004 era stata la nuova Fiat Panda ad aggiudicarsi l'ambito riconoscimento a dimostrazione che entrambi i modelli - eredi di due icone dell'automobilismo internazionale - esprimono il meglio delle capacità manifatturiere italiane unite a un design che spesso ha anticipato le tendenze future nel mondo dell'automobile.

Fino al 25 settembre 2011, presso il Pelanda Museo Macro del Testaccio il pubblico potrà ammirare tutti i prodotti che hanno partecipato al concorso e quelli pubblicati nel triennio 2008-2010 sull'annuario ADI Design Index, preselezione del premio, per un totale di circa 400 nuovi oggetti di design. E sempre fino al 25 settembre prosegue al Palazzo delle Esposizioni la Mostra storica del "Compasso d'Oro", con 300 prodotti premiati dal 1954 a oggi nelle varie edizioni del premio. Entrambe le mostre rientrano nelle iniziative organizzate per celebrare il 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia.

Istituito nel 1954 e con cadenza triennale, il "Compasso d'Oro" nasce da un'idea di Gio Ponti e fu per anni organizzato dai grandi magazzini la Rinascente, allo scopo di mettere in evidenza il valore e la qualità dei prodotti del design italiano allora ai suoi albori. Successivamente fu donato all'ADI (Associazione per il Disegno Industriale) che dal 1964 ne cura l'organizzazione, vigilando sulla sua imparzialità e sulla sua integrità.

I quasi trecento progetti premiati in oltre cinquant'anni di vita del premio, insieme ai quasi duemila selezionati con la Menzione d'Onore, sono raccolti e custoditi nella Collezione Storica del premio "Compasso d'Oro ADI" che dal 2001 è stata affidata alla Fondazione ADI mentre dal 2004 è stata dichiarata dal Ministero dei Beni Culturali "di eccezionale interesse artistico e storico", inserendola conseguentemente nel patrimonio nazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Nuova Fiat 500 TwinAir: “every day fun”
Nuova Fiat 500 TwinAir: “every day fun”
Nuova Fiat 500 TwinAir: “every day fun”
Nuova Fiat 500 TwinAir: “every day fun”
Nuova Fiat 500 TwinAir: “every day fun”
Nuova Fiat 500 TwinAir: “every day fun”