Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

La Strana Storia del Neutrino


La Strana Storia del Neutrino
05/03/2012, 10:03

Sabato 10 marzo 2012, alle ore 15:00, presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno, il Prof. Antonio Ereditato, direttore dell'Istituto di Fisica delle Alte Energie, Università di Berna (CH) terrà una conferenza divulgativa dal titolo: "La Strana Storia del Neutrino".

L’evento è organizzato nell'ambito del "Progetto Fisica del Piano Lauree Scientifiche" coordinato dalla Prof.ssa Ileana Rabuffo del dipartimento di Fisica.

Il neutrino è senza dubbio l’“animale” più affascinante dello “zoo” delle particelle elementari. La sua peculiare natura ha sfidato continuamente i fisici fin dal 1930, anno in cui fu ipotizzato da W. Pauli . Col tempo siamo riusciti a comprendere alcune delle sue proprietà e dei suoi misteri.

Il seminario fotograferà la situazione attuale in relazione all’importante ruolo del neutrino nell’Universo.

Nelle ultime due decadi il fenomeno osservato dell’oscillazione del neutrino lo ha portato ancora una volta all’attenzione dei ricercatori che impostano la scena per futuri studi ed esplorazioni.

Molto recentemente l’anomalia riportata dall’esperimento OPERA sulle misure della velocità del neutrino ha ulteriormente complicato la situazione.

Il neutrino ci sta svelando un altro dei suoi misteri?

Al termine della conferenza saranno premiati i vincitori della XVIII Edizione Premio "Eduardo R. Caianiello".

Il Premio è bandito dall'Istituto Internazionale per gli Alti Studi Scientifici (IIASS), in collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell'Università di Salerno e con il Progetto Lauree Scientifiche, per onorare la memoria dell'eminente scienziato ed educatore prof. Eduardo R. Caianiello.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©