Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

L’agenda digitale italiana: una sfida per la crescita


L’agenda digitale italiana: una sfida per la crescita
26/09/2012, 14:48

“L'Agenda Digitale Italiana: una sfida per la crescita”. E’ questo il titolo del convegno in programma venerdì 28 settembre alle ore 14.00, presso l’Unione Industriali di Napoli, in piazza dei Martiri 58. L’incontro è promosso dall’Associazione imprenditoriale, per tramite della sua Sezione Ict, dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli e dalla Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, con il Patrocinio del Consiglio Nazionale degli Ingegneri. L’obiettivo è di approfondire il piano di azione dell’Agenda Digitale Italiana avviando un costruttivo confronto su ciò che esso può e deve rappresentare per la Campania e il Mezzogiorno. I lavori saranno introdotti dal Presidente dell’Unione Industriali di Napoli, Paolo Graziano, dal Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Luigi Vinci, dal Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano, dal Presidente di Anci Campania, Vincenzo Cuomo, dall’Assessore all’Università e alla Ricerca della Regione Campania, Guido Trombetti. Coordinerà il Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Giovanni Manco.  L’incontro sarà articolato in due sessioni. Nella prima, intitolata “L’Agenda Digitale Italiana: uno strumento per la crescita” e moderata dal Professore Ordinario dell’Università Federico II di Napoli, Giorgio Ventre, interverranno il Consigliere per la Ricerca e l’Innovazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Mario Calderini, lo Strategic Advisor Ict/T3 (Technology Transfer, Training&Innovation), Fulvio Ananasso, l’Amministratore Delegato di NetConsulting, Giancarlo Capitani, il Vice Sindaco di Napoli, Tommaso Sodano. Alla seconda sessione, dal titolo ”L’Agenda Digitale Italiana: azioni e cantieri”, coordinata dal Direttore di Key4biz, Raffaele Barberio, prenderanno parte il Presidente del Cnr, Luigi Nicolais, il Presidente di DigitPa, Francesco Beltrame, il Presidente della Sezione “Ict” dell’ Unione Industriali di Napoli, Aniello Colasante, il Responsabile Sales area Sud della Direzione Top Clients & Public Sector di Telecom Italia, Luciano Albanese, il Cio di Poste Italiane, Agostino Ragosa. Concluderà il lavori il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©