Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Lancia è main sponsor della 69° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica organizzata dalla Biennale di Venezia


Lancia è main sponsor della 69° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica organizzata dalla Biennale di Venezia
30/07/2012, 15:05

Lancia sarà, per il settimo anno consecutivo, main sponsor della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, in programma dal 29 agosto all'8 settembre 2012. Per il prestigioso evento il Brand metterà a disposizione dell'organizzazione una flotta composta dai nuovi modelli Lancia Flavia - per la prima volta una vettura "scoperta" accompagnerà personalità e stelle del cinema sul red carpet al Lido di Venezia - e Lancia Thema che proprio nella scorsa edizione della Mostra ha debuttato in qualità di Auto Ufficiale.

Con il suo spirito libero e sofisticato Lancia Flavia si conferma la quintessenza del piacere di guida "open air" con 4 posti veri. Infatti, equipaggiata con il brillante propulsore a benzina 2,4 litri da 170 CV e cambio automatico a 6 marce, la nuova vettura è la risposta ideale per un cliente che desidera i vantaggi di una coupé senza rinunciare alle sensazioni uniche che solo un modello convertibile può regalare. Non solo. La nuova Flavia è l'alternativa più interessante di questa fascia di mercato capace di conquistare un cliente che chiede sostanza di prodotto, ma anche uno stile distintivo e unico. Del resto, espressione perfetta dell'Italian way of life - l'estetica del vivere italiano declinato secondo gusto, fantasia, stile e ricercatezza - Lancia Flavia a trazione anteriore assicura una raffinata esperienza di guida, senza eguali nel segmento, sia che si affronti il quotidiano tragitto cittadino per recarsi in ufficio, sia che si scelga un viaggio nel week-end su splendide strade panoramiche.

Ritorna anche quest'anno il Lancia Café, l'esclusivo spazio d'incontro allestito nell'area piscina prospiciente il mare dell'Hotel Excelsior, al Lido di Venezia. Proposto nella versione che ha debuttato nella scorsa edizione, con oltre 2.000 metri quadri di superficie, il Lancia Café si conferma una location riservata ed accogliente che sarà la sede per gli incontri di talent, produttori, media, e per le interviste one-to-one di registi e attori, con circa 700 mq coperti e climatizzati. Sempre più esclusivo e raffinato, quindi, il Lancia Café ospiterà, come ogni anno, gli eventi e i momenti d'incontro più rilevanti della Mostra del Cinema organizzati dal Brand e anche da case di produzione, importanti riviste e istituzioni.

Inoltre, in occasione della kermesse veneziana, sarà presentato un cortometraggio d'autore, prodotto da Lancia e scritto e diretto da Gabriele Muccino. Protagoniste la nuova Flavia e le altre vetture della gamma Lancia, eleganti "primedonne" e degne rappresentanti di una casa automobilistica che, da oltre un secolo, sfila con disinvoltura e classe sulle strade d'Europa. Insieme ad esse, l'attore siciliano Francesco Scianna, già protagonista del film Baaria di Giuseppe Tornatore, e la giovane attrice emergente Helena Mattsson, arrivata dagli Stati Uniti per essere diretta da Gabriele Muccino. Il cortometraggio è parte integrante di un originale progetto di comunicazione a 360° che porta la firma del famoso regista italiano, composto anche da una serie di spot, iniziative sul web e una campagna stampa e outdoor  multi-soggetto con un taglio molto fashion style

Chiaro a questo punto come la nuova Flavia consolidi ancora di più il forte legame tra Lancia e il mondo del cinema, un rapporto molto stretto come dimostrano sia la partecipazione diretta di alcune sue vetture in pellicole famose - tra queste ricordiamo I soliti ignoti del 1958, Il sorpasso del 1962, Profondo rosso del 1975 e Pour la peau d'un flic del 1981 - sia il supporto che, dal 2006, il Brand assicura ai principali festival cinematografici, quelli che si distinguono per classe e stile, per importanza e internazionalità. Senza contare le operazioni di product placement delle vetture Lancia in famose pellicole come, ad esempio, la presenza dei modelli Thema e Delta nel film To Rome with Love (2012), scritto e diretto da Woody Allen, e la partecipazione di Delta sia nel thriller cinematografico Angeli & Demoni (2009) del regista Ron Howard sia in originali spot pubblicitari con Richard Gere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©