Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Lancia è Partner della terza edizione del “Vittorio Veneto Film Festival”


Lancia è Partner della terza edizione del “Vittorio Veneto Film Festival”
10/04/2012, 10:04

Prosegue il sostegno di Lancia Automobiles al mondo del cinema, questa volta con il ruolo di Partner della terza edizione del "Vittorio Veneto Film Festival", rassegna internazionale di cinema per ragazzi che si svolgerà dal 18 al 21 aprile nel comune di Vittorio Veneto (Treviso).

Il Brand, insieme al concessionario ufficiale Sotreva S.p.A. di Treviso, mette a disposizione dell'organizzazione una flotta di vetture Lancia - composta dai nuovi modelli Thema, Voyager e Delta - in rappresentanza della nuova dinastia automobilistica che racchiude il meglio di due culture industriali ormai divenute un'identità sola fondata sulla medesima volontà di eccellere nel futuro e sui valori inscritti nelle rispettive storie secolari: design e innovazione.

In particolare, Thema e Voyager sono il primo esempio concreto di come sia possibile unire due mondi così distanti geograficamente eppure così vicini nella loro essenza. Un'alchimia perfetta che combina sapientemente linea esterna americana impreziosita da interni dal chiaro gusto italiano; motori potenti secondo la migliore tradizione statunitense "mitigati" dall'efficienza ecologica europea; comfort e versatilità a "stelle e strisce" esaltate da un eccezionale handling europeo.

Nella flotta a disposizione del "Vittorio Veneto Film Festival" prende posto anche l'evoluzione di un'icona della gamma - la Lancia Delta - il modello che soddisfa le necessità della odierna mobilità di prestigio grazie alla logica del "downsizing", cioè assicurare prestazioni ed qualità di livello superiore a costi, dimensioni e consumi ridotti. senza dimenticare che Lancia Delta dal 2008 è l'Auto Ufficiale delle rassegne cinematografiche più importanti, oltre che protagonista di suggestivi spot pubblicitari con Richard Gere e dell'efficace placement nel film "Angeli & Demoni".

Ricchissimo il calendario delle iniziative che fanno del "Vittorio Veneto Film Festival" uno degli appuntamenti formativi più importanti in Italia. Basti pensare che circa 20 mila visitatori hanno animato le due precedenti edizioni confermando le grandi potenzialità di questa rassegna che rappresenta una nuova prospettiva per pensare e realizzare progetti educativi, istruttivi e formativi, oltre a dare la possibilità ai giovani di incontrare e interagire con registi, sceneggiatori, attori, produttori cinematografici, case di distribuzione di portata internazionale, doppiatori e esperti della comunicazione visiva.

Tra l'altro, lo scorso anno una giuria di giovanissimi (14/19 anni) del Vittorio Veneto Film Festival ha partecipato alla 68esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia - di cui Lancia è Sponsor da sette anni - per un giudizio insindacabile su una selezione dei film in concorso.

Con la partecipazione al "Vittorio Veneto Film Festival", quindi, Lancia consolida il legame storico con il cinema, un naturale territorio di comunicazione per un marchio che condivide gli stessi valori di fascino, emozione, cultura e bellezza, oltre ad abbracciare un pubblico eterogeno per età, professione e gusti. È quindi un rapporto molto stretto come dimostrano sia la partecipazione diretta di alcune vetture Lancia in pellicole famose - tra queste ricordiamo "I soliti ignoti" del 1958, "Il sorpasso" del 1962, "Un uomo e una donna" del 1966, "Profondo rosso" del 1975 e "Pour la peau d'un flic" del 1981 - sia il supporto che, dal 2006, il marchio assicura ai principali festival cinematografici, quelli che si distinguono per classe e stile, per importanza e internazionalità.

Senza dimenticare che più recentemente Lancia ha deciso di ampliare i propri orizzonti a tutte quelle forme artistiche realizzate dai giovani che meglio esprimono l'eccellenza italiana. Lo dimostrano, per esempio, gli ultimi progetti Lancia Trendvisions e Free Comics: il primo è il social network e web magazine, promosso dal Brand e diretto da Angelini Design, che dal 2010 assicura visibilità e voce a giovani creativi che anticipano nuove tendenze nel campo del design, del fashion e del lifestyle. Allo stesso modo, alcune settimane fa è stata avviata la sponsorizzazione di Free Comics, il nuovo free press a fumetti che come primo numero ha visto la partecipazione di Lancia Ypsilon Black&Red insieme a Maschera Gialla, l'eroe creato dal giovanissimo autore Dado ed edito da Shockdom.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©